Le professioni più richieste per lavorare viaggiando per il mondo

Viaggiare per lavoro? Ecco le professioni più richieste.

valigia viaggio lavoro
Valigia (iStock)

Chi ama viaggiare ha un desiderio che va a braccetto con la perenne voglia di salire su un aereo e partire: lavorare in giro per il mondo. Se non avete famiglia o legami, l’idea di vivere per qualche anno viaggiando per il mondo, magari come Globe Trotter, è un sogno nel cassetto che però è ora di tirare fuori e trasformare in realtà. Ci sono infatti delle professioni che più di altre sono veramente molto ambite e ricercate e che vi permetteranno di lavorare viaggiando in alcune località anche molto assurde e lontane.

Le professioni più richieste nel mondo dei viaggi

A rivelare quali sono le professioni più ricercate dai recruiter per posizioni di lavoro che implicano un viaggio è proprio Google. Facendo delle ricerche nel trend viaggi e nel settore in generale, è infatti emerso che è sempre più importante personalizzare le esperienze. Chi viaggia spesso cerca infatti di rendere il proprio viaggio unico e speciale, arrivando anche a spendere molto. Come trasformare questa info in un lavoro? Semplice, magari su un canale Instagram o YouTube potreste provare a mostrare e suggerire degli esempi di personalizzazione di vacanze. Un Travel Planner che organizza il vostro viaggio dei sogni, senza vincoli o particolari esigenze. Ascoltate il cliente e fate per lui ciò che serve. Altra professione è quella dell’Experience Manager. Rimaniamo nel settore delle esperienze e della personalizzazione del viaggio. Se riuscite a fare un match delle vostre esperienze avrete la formula vincente per capire sempre cosa vuole il viaggiatore. Potreste quindi organizzare magari nella vostra città delle esperienze particolari, parlando con musei, bar o istituzioni del posto per ritagliare uno spazio unico ed un’esperienza speciale.

Questi sono solo due esempi, ma i modi per trasformare le vostre skills nella carta vincente per lavorare viaggiando o vivere nel settore dei viaggi sono molte. Dovete solo avere fiducia in voi stessi e chiedervi: “Io quando vado in vacanza cosa vorrei?”.