Home Destinazioni e Guide turistiche Cosa fare la sera ad Amsterdam: consigli sulla vita notturna

Cosa fare la sera ad Amsterdam: consigli sulla vita notturna

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:27
CONDIVIDI

 

amsterdam cosa fare sera

Idee e suggerimenti su cosa fare la sera ad Amsterdam: quartieri e vie dove andare, i locali migliori

Ad Amsterdam è praticamente impossibile annoiarsi, soprattutto la sera. La capitale olandese offre infatti tantissime opportunità su cosa fare la sera, tanti modi per divertirsi la notte, quando il cuore della città si riempie di gente.

Turisti e locali si riversano nei bar e ristoranti sui canali, le vie del centro si popolano e la zona a luci rosse si colma di gente al punto da intasare le vie. Dopo una giornata in giro a conoscere Amsterdam la sera è tempo di rilassarsi e divertirsi.

La zona migliore dove uscire la sera ad Amsterdam è sicuramente il centro perché qui risiedono tutti i locali più rinomati e frequentati della città.

Se non sai cosa fare la sera ad Amsterdam mentre ti trovi qui con amici o parenti, sappi che avrai solo l’imbarazzo della scelta. Coffeeshops, pub, discoteche, locali con musica dal vivo, il quartiere a luci rosse e i bruin café sono solo alcune delle opzioni per trascorre delle serate indimenticabili.

Le migliori discoteche di Amsterdam

Amsterdam offre una vastissima scelta per quanto riguarda le discoteche e le zone migliori della città dove trovarle sono Rembrandtplein e Leidsplein, proprio nel cuore della città.
Questi due quartieri sono infatti le zone più vive e frequentate dai giovani.

Dalla musica commerciale fino a quella techno più estrema, vediamo quali sono i locali migliori in cui trascorrere la notte.

Paradiso

Questa discoteca, forse più rinomata della città, è stata costruita in una chiesa del XVIII secolo situata a de Weteringschan, vicino a Leidseplein. Ha due sale e può ospitare quasi 2000 persone.

Dove si trova: Weteringschans 6-8
www.paradiso.nl

Melkweg

Situato in una ex fabbriaca, il Melkweg rappresenta una delle discoteche più cool di Amsterdam ed ha un ricco calendario di appuntamenti musicali con artisti internazionali.

Dove si trova: Lijnbaansgracht 234 A
www.melkweg.nl/en/

Sugarfactory

Vicino al Melkweg, si trova un’altro locale-icona di Amsterdam, lo Sugarfactory, frequentato per lo più dai locali. Le serate sono un mix di vita notturna e performance artistiche: verso le 23:00 infatti iniziano i concerti di musica live per poi proseguire con il djset fino alla mattina.

Dove si trova: Lijnbaansgracht 238
www.sugarfactory.nl

Escape

Questo locale è l’ideale per i fan della muisca house, techno ed electro. Si tratta di un locale enorme che può ospitare oltre 2000 persone ed è aperto dal mercoledì al sabato, con programmazioni musicali ed eventi tenuti da dj molto famosi.

Dove si trova: Rembrandtplein 11
www.escape.nl

La sera ad Amsterdam: i Bruin Café

Per una serata tranquilla e molto “local” ti consigliamo uno dei tanti bruin café, locali tipici della cultura olandese aperti fino all’una del mattino.
Questi locali si chiamano così (bruin significa “marrone”) per l’arredamento scuro e in prevalenza di legno che ricreano un’atmosfera di tempi passati.
In questi locali si può bere birra (spesso artigianale olandese) vino e liquori vari.

Ecco di seguito una lista di quelli che, secondo noi, meritano un visita:

Café Chris – il più antico di tutta Amsterdam ed è dotato anche di un biliardo.
Dove si trova: Bloemstraat 42

Arendsnest – serve solo birre olandesi (più di 100 tipi) ed ha una sala degustazioni dove viene insegnato a degustare correttamente la birra.
Dove si trova: Herengratch 90

Café Hoppe -Ex distilleria, questo locale risale al 1670!
Dove si trova: Spuistraat 18-20

De Zotte – per gli amanti della birra, questo posto è un MUST perché offre ben 130 qualità diverse di birra belga.
Dove si trova: Raamstraat 29 

De Dokter – se oltre alla birra ami il whisky, questo è il tuo posto ideale.
Dove si trova: Rozenboomsteeg 4

I migliori coffee shop di Amsterdam

Dici Amsterdam e pensi subito ai coffeeshops.

Si tratta di locali molto rilassati dove non è consentito l’uso di sigarette e di alcolici e dove l’ingresso è vietato ai minori di 18 anni (prima di comprare marijuana o hashish viene chiesta la carta d’identità).

Nei coffee shop non è solo possibile fumare la marijuana, ma si può anche bere un té o mangiare un muffin a base di questa droga leggera.

I coffeeshops di Amsterdam sono letteralmente invasi dai turisti tanto da perdere spesso quell’atmosfera di relax che invece dovrebbero avere.

Ce ne sono alcuni però che conservano quell’autenticità ormai rara da trovare e dove è piacevole trascorrere una serata come ad esempio il Dampkring.

Il Dampkring è un piccolo coffeeshop nel cuore della città (Handboogstraat 29) famoso per essere stato il set di Oceans 12 con George Clooney e Brad Pitt. Nonostante la sua fama però, è molto meno frequentato dai turisti!
Se ne devi scegliere uno dove provare a fumare, questo è senza dubbio il migliore della città.

Un’altro coffeeshop poco turistico è il Paradox (Eerste Bloemdwarsstraat 2R) famoso per offrire la migliore spacecake (dolce realizzato con la marijuana) della città.

Se cerchi un coffeeshop con una splendida vista, ti consiglio il Green Place (Kloveniersburgwal 4) perché si affaccia sulla bellissima piazza Nieuwmarkt.

La sera ad Amsterdam, cosa fare all’aperto

Se non vuoi chiuderti dentro ad un locale ma preferisci gustarti una sera ad Amsterdam all’aperto, un’ottima opzione è una passeggiata nel quartiere a luci rosse, tra l’altro uno dei più antichi di tutta Amsterdam con la sua architettura risalente al 14° secolo.

Amsterdam è conosciuta come la città del peccato e una visita a questo quartiere folkloristico è d’obbligo, soprattutto di sera quando le luci rosse si riflettono nei canali creando un’atmosfera molto suggestiva.
Le vie di questo quartiere sono spesso affollate di turisti a cui niente è lasciato all’immaginazione.

Un’altra opzione per trascorrere una serata all’aria aperta ad Amsterdam è il giro dei canali in bici.
Se di giorno girare in bicicletta per Amsterdam è bello, di notte lo è ancora di più perché i canali sono illuminati e puoi godere di uno spettacolo che non ritroverai in nessuna altra città!

Per scansare le zone turistiche puoi dirigerti verso questi tre quartieri: Joordaan, dove puoi fermarti per cenare o prendere una birra, Pijp che si trova in zona sud est alle spalle dell’edificio Heineken e Westergas Area, un’area dove trovare cinema teatro e musica dal vivo.

Per i più romantici invece raccomandiamo un tour dei canali in barca, magari con una cena e del buon vino!
Puoi dare un’occhiata a Salonboot per trovare l’opzione che fa per te!