Home Destinazioni e Guide turistiche Cosa vedere ad Amsterdam in un giorno

Cosa vedere ad Amsterdam in un giorno

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:44
CONDIVIDI
cosa vedere ad amsterdam in un giorno
 

Cosa vedere ad Amsterdam in un giorno. La nostra guida alla scoperta delle 10 attrazioni imperdibili tra luoghi da sogno nella “Venezia del Nord”

Amsterdam, la Venezia del Nord! La bellissima capitale olandese, tra le città più belle di tutta Europa, rappresenta la meta perfetta, sia d’estate che d’inverno, per chi è alla ricerca di un weekend straordinario. O magari di una sola, bellissima giornata, se hai poco tempo a disposizione e magari stai pensando di toccare più città diverse. La domanda è: si può vedere Amsterdam in un giorno? La risposta è sì, se segui la nostra guida!

Amsterdam è una città relativamente piccola, per cui, con una buona organizzazione e una tabella di marcia ben precisa, riuscirai tranquillamente a vedere quanto riportato qui sotto, ovvero le 10 attrazioni imperdibili in un solo giorno.

Il segreto per riuscire a vedere Amsterdam in un giorno? Basta noleggiare una bici ad Amsterdam per spostarsi da una parte all’altra della città.

Di seguito riportiamo la nostra lista di cosa vedere ad Amsterdam, ossia le 10 attrazioni imperdibili di questa splendida città.

Forse ti interessa anche — > Guida turistica di Amsterdam in pdf e audioguida: scarica gratis

Le 10 cose da vedere ad Amsterdam in un giorno

Come già detto, Amsterdam è una città piuttosto piccola per cui se ti trovi qui soltanto per un giorno non disperare, se noleggi una bici per spostarti, con un ritmo un po’ serrato potrai vedere tutte le cose più importanti, compresi alcuni posti “segreti” che potrebbero piacervi tanto! Abbiamo selezionato per voi le 10 cose imperdibili di Amsterdam, le 10 cose da vedere in un giorno.

1.DE 9 STRAATJES 

Questo piccolo quartiere, a pochi passi da Piazza Dam, include 9 stradine (da cui il nome) tra i canali Singel e Prinsengrach, piene di piccoli negozi ricercati dove fare shopping.

2. BLOEMENMARKT, IL MERCATO DEI FIORI

I fiori sono uno dei simboli indiscussi non solo di Amsterdam ma di tutta l’Olanda.
Questo mercato caratteristico si sviluppa sul canale Singel, tra Koningsplein e Muntplein e si manifesta in tutto il suo splendore con bancarelle galleggianti piene di bulbi e tulipani in fiore.

Indirizzo: Singel, 1012 DH Amsterdam

Orari
Dal lunedì al sabato: dalle 9.00 alle 17.30
Domenica: dalle 11.00 alle 17.30

3. BEGIJNHOF

Questo piccolo cortile medievale dove vivevano le beghine, è composto da 164 abitazioni e rappresenta uno dei luoghi più particolari e nascosti di tutta la città.
Questa piccola gemma è facilmente raggiungibile da piazza Spui: qui troverai una fila di case bianche interrotta solo da una marrone. In questa, è situata la porta che conduce all’interno di Begijnhof.

Indirizzo: 1012 AB Amsterdam

Orari
Tutti i giorni dalle 9.00 alle 17.00

4. IL QUARTIERE JORDAAN

Il quartiere degli artisti è senza dubbio uno dei più particolari e imperdibili di tutta la città.
La sua atmosfera hispter, i cafè e le gallerie d’arte ti faranno subito innamorare di uno dei quartieri più famosi della città.

5. IL MUSEO DI VAN GOGH

Si può visitare Amsterdam senza una visita in questo museo? La risposta è NO.
Il Museo di Van Gogh non rappresenta solo una tappa obbligatoria in quanto uno dei simboli indiscussi di questa capitale, ma uno dei musei più belli di tutta l’Olanda.
Ti basti sapere che qui dentro è custodita la più grande collezione di dipinti di Van Gogh al mondo.

Indirizzo: Museumplein 6, 1071 DJ Amsterdam

Orari
Dal lunedì al giovedì: dalle 9.00 alle 19.00
Venerdì e sabato: dalle 9.00 alle 21.
00

Costo biglietto: €15 per gli adulti, gratuito per gli under 18

Leggi anche: la nostra guida ai musei di Amsterdam

6. LA CASA DI ANNA FRANK

Non tutti sanno che la casa della piccola Anna Frank da cui scriveva il suo diario, si trova proprio nel cuore di Amsterdam.
Questo luogo, ricco di storia ed emozione, richiama quotidianamente migliaia di turisti per cui è consigliabile arrivare la mattina presto oppure la sera poco prima della chiusura.

Indirizzo: Westermarkt 20, 1016 GV Amsterdam

Orari 30 maggio – 1 settembre
Tutti i giorni dalle 8.30 alle 22:00
Orari 1 aprile – 1 novembre
Tutti i giorni dalle 9.00 alle 22.00
Orari 1 novembre – 1 aprile
Dalla domenica al venerdì: dalle 9.00 alle 19.00
Sabato: dalle 9.00 alle 22:00

Costo biglietto: €10.50 per gli adulti, € 5.50 per i bambini dai 10 ai 17 anni e € 0.50 per gli under 10

7. RIJKSMUSEUM

In questo museo, bellissimo da fuori tanto quanto dentro, è racchiusa la più grande collezione di arte fiamminga al mondo, tra cui il famosissimo dipinto di Rembrandt “La ronda di notte”

Indirizzo: Museumstraat 1, 1071 XX Amsterdam

Orari
Tutti i giorni dalle 9.00 alle 17.00

Costo biglietto: €20 per gli adulti, gratuito per gli under 18

8. OUDE KERK

Oude kerk significa letteralmente “vecchia chiesa“.
Si tratta della prima chiesa (e quindi la più vecchia) di tutta la città e si trova paradossalmente nel quartiere a luci rosse.
La bellezza di questa chiesa e della piazza in cui è situata, ti stupiranno.

Indirizzo: Oudekerksplein 23, 1012 GX Amsterdam

Orari
Dal lunedì al sabato: dalle 10.00 alle 18.00 (la biglietteria chiude alle 17.45)
Domenica: dalle 13.00 alle 17.30 (la biglietteria chiude alle 17.15)

Costo biglietto: € 12, gratuito per gli under 13 (si può pagare solo con carte e bancomat, no cash).

9. VONDELPARK

Il parco più grande e famoso della città si trova appena fuori dal centro e merita una visita per i suoi laghetti e piccoli boschetti.
Vondelpark è il punto di ritrovo di molti olandesi non appena esce il sole: gente che corre, mercatini, musica dal vivo e tanto altro.

10. IL QUARTIERE A LUCI ROSSE

Amsterdam non è solo la città dei fiori e dei canali, ma anche del “peccato”.
Il famoso quartiere a luci rosse richiama ogni anno turisti da ogni angolo del mondo ed è formato da un labirinto di piccole vie piene di vetrine con prostitute in abiti succinti, locali ambigui e coffee shop.
Una visita non per tutti, ma non potevamo non metterlo nella lista di cosa vedere ad Amsterdam.

Itinerario di un giorno su cosa vedere ad Amsterdam

Amsterdam è una città che potrete girare comodamente in bici dato che le 10 attrazioni imperdibili non si trovano così distanti. Abbiamo stilato per voi un comodo itinerario di un giorno su cosa vedere ad Amsterdam che vi farà conoscere questa città e vi farà venire voglia di tornarci. Certo, non dovrete perdervi troppo ad ammirare i capolavori perché le ore sono poche e le cose da vedere tante, ma seguendo questo itinerario e attenendovi alla tabella di marci in un giorno ad Amsterdam riuscirete a vedere le cose più importanti della città-

Inizia il tour la mattina presto, già alle 9 l’orario di apertura, dai musei in Museumplein: Rejiksmuseum e poi Van Gogh Museum. Ti consiglio di prenotare i biglietti online di modo da evitare le lunghe file di attesa!

Il Rejiksmuseum è enorme e non basterebbe una giornata per visitarlo tutto. A meno che tu non sia un forte appassionato di arte, puoi dedicargli un’oretta e mezzo, di modo da farti un’idea sull’arte olandese e vedere questa meravigliosa opera architettonica anche al suo interno.

Finite le visite ai due musei, rimonta in sella e dirigiti verso il mercato dei fiori e poi le nove stradine, le 9 Straatjes. Da lì puoi dirigerti al quartiere Joordan per pranzo e poi al Begijnhof.

Appena dopo pranzo riprendi il tour dirigendoti al parco Vondelpark dove a seconda del tempo puoi fermarti per prendere un po’ di sole e goderti l’atmosfera. Questa è solo una pausa non fermarti troppo a rilassarti!

Nel pomeriggio visita Oude Kerk e poi visita la casa di Anna Frank il cui orario di chiusura è in serata.

Si è fatta ormai sera, l’ora migliore per visitare il quartiere a luci rosse che con il calar del sole inizia a riflettere tutte le sue luci nei canali.

SCARICA GRATUITAMENTE LA NOSTRA GUIDA IN PDF!