Home Meteo Meteo della settimana: arriva una nuova perturbazione il 9 ottobre

Meteo della settimana: arriva una nuova perturbazione il 9 ottobre

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:33
CONDIVIDI
Pioggia (iStock)

Meteo della settimana: arriva una nuova perturbazione. Le previsioni del tempo.

La giornata di lunedì 7 ottobre è stata caratterizzata dal tempo variabile o instabile su gran parte d’Italia. Un vortice di bassa pressione ha portato il maltempo che dal Nord-Ovest si è esteso al Sud e sulle Isole Maggiori, attraversando i versanti tirrenici con piogge e temporali diffusi. Altrove, invece, è soleggiato o nuvoloso.

Martedì 8 ottobre è atteso un miglioramento portato dall’anticiclone delle Azzorre. Poi però da mercoledì 9 ottobre arriverà una nuova perturbazione.

Meteo della settimana: una nuova perturbazione

Primi giorni di ottobre all’insegna dell’instabilità e del calo delle temperature, con l’arrivo del vero autunno. Dopo il brusco cambiamento della scorsa settimana, con le piogge, i temporali forti e il calo repentino delle temperature. Abbiamo avuto verso la fine della settimana un miglioramento, con l’esaurimento dei fenomeni e un lieve rialzo delle temperature.

Il weekend del 5-6 ottobre il tempo è stato variabile, con piogge al Nord e al Sud e condizioni meteo migliori al Centro. Nella giornata di lunedì 7 ottobre una perturbazione ha attraversato la penisola da Nord a Sud, portando nuvole e pioggia sopratutto sui settori nordoccidentali e tirrenici, mentre il versante adriatico è stato risparmiato. Nel corso della giornata il tempo è migliorato al Nord, con ampie schiarite, mentre piogge e temporali insistono al Sud e sulle Isole maggiori.

Nella giornata di martedì 8 ottobre si prevede un miglioramento, grazie all’anticiclone delle Azzorre, che proteggerà l’Italia dalle correnti atlantiche, come riporta 3bmeteo.it. La bassa pressione, tuttavia, insisterà tra la Sicilia e la Tunisia, portando su queste zone tempo instabile.

La pausa dal maltempo per la Penisola, tuttavia, durerà poco perché una nuova perturbazione è in arrivo dal Nord Europa nella giornata di mercoledì 9 ottobre. Una depressione sull’Islanda formerà un nuovo vortice di aria fredda che scenderà sull’Europa centrale e meridionale. La nuova perturbazione attraverserà la penisola tra mercoledì e giovedì 10 ottobre. Al Sud, invece, l’instabilità sarà la conseguenza di una depressione afro-mediterranea.

Previsioni meteo in dettaglio

Martedì 8 ottobre, il tempo al Nord sarà abbastanza discreto, salvo qualche nuvolosità al mattino sulle Prealpi e in pianura al Nord-Est. In serata si prevedono addensamenti nuvolosi a Nord-Ovest, soprattutto sulla Liguria, ma senza fenomeni. Al Centro, invece, i cieli saranno soleggiati, in particolare sulle regioni tirreniche e l’Umbria, mentre qualche annuvolamento è atteso sul versante adriatico, ma sarà di breve durata. Tempo ancora instabile, invece, al Sud Italia, soprattutto tra la Sicilia e la Calabria e sui versanti ionici, con piogge e temporali. Altrove prevarrà il bel tempo. Le temperature saranno stabuli e sulle medie del periodo. I venti soffieranno da Est, più deboli al Centro Nord e più tesi al Sud. I mari saranno poco mossi in genere, più mossi o molto mossi al Sud.

Mercoledì 9 ottobre, arriva il peggioramento del tempo con le prime piogge al mattino sul Nord-Ovest e sulla Lombardia. I fenomeni si intensificheranno nel pomeriggio, con possibili temporali, in particolare sulla Liguria orientale. Le piogge raggiungeranno anche il Nord-Est. In serata pioverà anche sulle pianure dell’Emilia Romagna. Al Centro Italia aumenteranno le nubi sulla Toscana, con possibili piovaschi sulle zone settentrionali nel pomeriggio e temporali alla sera. Sulle altre regioni centrali sono previste schiarite, con possibili nubi sparse ma senza fenomeni.

Al Sud Italia il tempo sarà ancora instabile tra Calabria e Sicilia, con possibili rovesci e temporali. Altrove prevarrà il bel tempo. In genere le temperature scenderanno lievemente al Nord, saranno invece stazionarie al Centro e al Sud. I venti soffieranno da Sud-Ovest. i mari saranno mossi o molto mossi.

Giovedì 10 ottobre sarà bel tempo prevalente al Nord, salvo qualche foschia o nebbia mattutina, in rapido dissolvimento. Al Centro sarà più variabile, con qualche pioggia o piovasco sparso sulle zone interne appenniniche e sull’Adriatico, mentre sui versanti tirrenici sarà più soleggiato. Al Sud continua tra Calabria e Sicilia un residuo dell’instabilità dei giorni precedenti. Altrove, invece, prevarrà il bel tempo. Le temperature saranno stabili o in leggero aumento. I venti soffieranno meridionali da Ovest o Nord-Ovest. I mari saranno mossi.

Leggi anche –> Meteo inverno 2019/20: le previsioni mese per mese