Home Meteo Meteo del weekend del 5-6 ottobre: che tempo farà sull’Italia

Meteo del weekend del 5-6 ottobre: che tempo farà sull’Italia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:05
CONDIVIDI
meteo weekend ottobre tempo
Meteo (iStock)

Meteo del weekend del 5-6 ottobre: il tempo sull’Italia migliorerà ma sarà variabile.

La perturbazione che sta attraversando l’Italia, portando piogge, temporali intensi e forti raffiche di vento che dal Centro Nord sono arrivate al Sud, darà una tregua nella giornata di domani, venerdì 4 ottobre. Le condizioni meteo miglioreranno e saranno discrete anche nel weekend, durante il quale, tuttavia, il tempo sarà variabile, con il ritorno delle precipitazioni sebbene non intense. Di seguito le previsioni in dettaglio.

Meteo del weekend del 5-6 ottobre: le previsioni

I violenti nubifragi che in queste ore hanno colpito gran parte d’Italia, soprattutto al Centro, lasceranno il posto nelle prossime ore ad un momentaneo miglioramento. Si esauriranno i fenomeni e arriveranno le schiarite. Le correnti fresche di origine atlantica persisteranno sull’Italia dai quadranti nord occidentali, fermando l’arrivo dell’anticiclone delle Azzorre. Un vortice di bassa pressione, infatti, sarà ancora attivo sull’Europa centro-orientale, mantenuto anche da una nuova corrente d’aria fredda dal Nord.

Le condizioni meteo, comunque, miglioreranno nella giornata di venerdì 4 ottobre, con i fenomeni in esaurimento o al più qualche pioggia locale o rovescio al Centro Sud. Le nuove correnti fresche e instabili porteranno per lo più nubi sull’Italia, intervallate da ampie schiarite. I venti saranno ancora sostenuti, mentre le temperature si manterranno nella media.

Venerdì 4 ottobre il tempo sarà prevalentemente stabile, con schiarite e qualche pioggia tra Calabria e Sicilia orientale, ultimo residuo della perturbazione degli ultimi giorni che lascerà l’Italia. Qualche annuvolamento sarà presente su medio e basso Adriatico e sulla Liguria. Altrove i cieli saranno soleggiati o poco nuvolosi, ma nel corso della giornata le nubi aumenteranno al Nord, poi anche al Centro. Durante la notte tra venerdì e sabato sono previste piogge tra alta Toscana, basso Lazio, Campania settentrionale e Sardegna nordoccidentale.

Le piogge, dunque, sono attese soprattutto sul versante tirrenico e saranno portate da una nuova perturbazione, la seconda di ottobre, residuo del ciclone “Lorenzo”, che nella giornata di sabato 5 ottobre attraverserà velocemente le regioni meridionali. Le temperature minime scenderanno sotto i 10 gradi in molte zone del Centro Nord, come prevede meteo.it. Mentre le massime saliranno in Emilia e sulle regioni centrali. In generale si avranno tra i 28 e i 23 gradi di massima, con punte fino a 26-27 gradi sulle Isole Maggiori. I venti di Maestrale soffieranno ancora al Sud Italia.

Pioggia e temporali (iStock)

Le previsioni in dettaglio per sabato e domenica

Nel primo weekend di ottobre, sabato 5 e domenica 6, il tempo si annuncia variabile, soprattutto al Centro, mentre al Nord e alSud sarà più stabile.

Nella giornata di sabato 5 ottobre, al Nord i cieli saranno per lo più soleggiati, salvo addensamenti di nubi sulle Alpi di confine e possibili piovaschi sull’Alto Adige. Sopra quota 1.700 metri cadrà la neve sulle Alpi nord-orientali, in particolare altoatesine. Al Centro-Sud il tempo sarà variabile, con maggiori annuvolamenti accompagnati da piogge brevi o rovesci sparsi, soprattutto tra la Campania e la Calabria tirrenica. Più rari i fenomeni su basso Lazio, Basilicata, Puglia e Sicilia settentrionale. Schiarite su Toscana e Sardegna. Le temperature si alzeranno lievemente, da 1 a 4 gradi. I venti soffieranno ancora occidentali, con il rinforzo del Maestrale sulla Sicilia.

Nella giornata di domenica 6 ottobre, le nubi aumenteranno al Nord, a cominciare dal Nord-Est dove il tempo sarà più incerto. Sono attese piogge sparse a fine giornata. Il tempo sarà più soleggiato al Centro ma durerà poco, perché in giornata aumenteranno le nuvole e sono attese piogge a partire dal tardo pomeriggio, soprattutto sui versanti adriatici.

Il maltempo tornerà di nuovo all’inizio della prossima settimana, con un nuovo fronte freddo annunciato da 3bmeteo.it già nella notte tra domenica e lunedì 7 ottobre.