I motivi più strani per cui un aereo è partito in ritado

Il volo non parte e la motivazione reale è talmente assurda da farvi credere di essere in un film.

Sarà capitato a tutti di ritrovarsi a dover partire in aereo e, non si sa, come mai, ma il volo è in ritardo. Strano. Era fermo sulla pista da ben prima che arrivaste voi. Cosa sarà successo? Probabilmente non ci crederete mai, ma molte volte i motivi per cui un aereo parte in ritardo sono così assurdi che sembrano finti o creati ad hoc. E invece non è così. Ecco allora un po’ di motivi pazzeschi per cui gli aerei hanno accumulato un ritardo indicibile.

Motivi assurdi per cui un aereo non è decollato

Mettetevi comodi, perché queste motivazioni vi faranno morire dal ridere.

  1. Il personale è bloccato nella stiva: tutti chiusi dentro. Giocavano a nascondino? No. Siamo in Angola e una compagnia locale ha dovuto fare un atterraggio di emergenza, accumulando ritardo, perché un addetto ai bagagli era rimasto chiuso nella stiva in quanto, durante l’operazione di imbarco dei bagagli era svenuto all’interno.
  2. Andiamo a fare surf: un personale giovane per una compagnia aerea ha dei pro e dei contro. Sicuramente sono più attivi e volenterosi, ma altrettanto sicuramente si cacceranno nei guai. Così un equipaggio di Parigi che doveva volare a Kuala Lumpur, durante i giorni di pausa obbligatori ha deciso di prendere un aereo per fare surf  a Bali. Partenza via. Peccato che al ritorno tutti i voli siano stati cancellati per via dell’eruzione del vulcano Java e così anche il personale è rimasto bloccato. No hostess no party.
  3. Allarme rosso: la paura di attacchi terroristici, soprattutto negli aerei, è alta. Si teme sempre che posso succedere qualcosa e così, una donna ha dato un allarme. Il passeggero accanto a lei prendeva strani appunti e strane formule. Non si capiva cosa stesse scrivendo. Sembrava proprio arabo. In realtà l’uomo era un noto professore di fisica teorica che stava facendo qualche esercizietto.
  4. Le tartarughe: siamo a New York quando migliaia di tartarughe femmine hanno deciso di invadere la pista di decollo. Motivo? Dovevano raggiungere la sabbia per deporre le uova e quella era la strada più breve. Fate largo!!!