Milano cambia volto: due progetti per modificare lo Stadio San Siro

San Siro: i due progetti per modificare l’aspetto dello stadio di Milan e Inter.

Calciomercato Icardi Juve
Icardi Juve, si fa con Kean all’Inter? FOTO © Getty Images

Una notizia molto particolare, che gli appassionati di calcio a prenderanno con stupore, ma allo stesso tempo molto piacere. Si tratta della presentazione dei progetti del nuovo stadio San Siro. Milan e Inter hanno infatti presentato due progetti molto particolari chiamati, per rapidità: anelli o cattedrale. Proprio il dubbio tra questi due progetti sembra essere la domanda attorno al quale gira tutta la curiosità in questo senso.

I progetti per modificare lo stadio

Milan e Inter hanno presentato questi due progetti, molto diversi da loro, ma con lo stesso scopo. Creare uno stadio straordinario e molto all’avanguardia con un impianto di proprietà finalmente ai livelli delle grandi squadre europee. Così il Comune di Milano ha ricevuto questi due nuovi progetti.

La cattedrale

Da una parte quindi la Cattedrale, progettata da Populus che ha dato vita anche al nuovo Wembley. È un progetto che vede lo stadio come una sorta di grandissimo rettangolo affiancato da colonne verticali che ricordano un po’ le guglie del Duomo, ma anche i portici di Vittorio Emanuele e la cupola proprio dell’omonima galleria. Quando gli spettatori entrano nello stadio saranno in una galleria con dei piccoli supermercati, punti di ristoro e negozi. La copertura sarà sormontata la i pannelli solari per un energia green. L’edificio sarà completamente ecosostenibili e lo stadio esternamente sarà decorato con dei giochi di luce a seconda della squadra che sarà in quel momento in campo: rosso per il Milan e blu per l’Inter.

Gli anelli

L’altro progetto invece riguarda sempre lo stadio ma con una forma invece ovale e due anelli intrecciati ricchi di led colorati proprio per dar vita a dei giochi straordinari in occasione delle partite di calcio del Milan dell’Inter. Gli anelli ricordano un po’ la sagoma del Meazza, ma l’omaggio diciamo così importante allo stadio lo si ritrova soprattutto nel terreno di gioco. Verrà infatti preservato il vecchio campo, permettendo ai cittadini che vorranno giocare a calcio a San Siro di realizzare il loro sogno.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!