Home Destinazioni e Guide turistiche Guida turistica in pdf di Helsinki: scarica gratis

Guida turistica in pdf di Helsinki: scarica gratis

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:42
CONDIVIDI
Festival delle Luci Lux di Helsinki (iStock)

Scarica gratis in pdf la guida turistica di Helsinki con le 10 cose da vedere, le informazioni utili sui mezzi pubblici, orari e mappe

Helsinki è una città molto diversa se la visiterete di inverno o in estate. In inverno con la neve e le temperature rigide vedrete per lo più tutti i luoghi all’interno, soprattutto musei, e vi perderete alcune meraviglie, sebbene ne guadagnerete altre come la magia delle aurore boreali uno dei regali più belli dell’inverno finlandese. In estate invece potrete godere degli spazi aperti, potrete ammirare il Mar Baltico senza i venti gelidi che vi tagliano la faccia. Ma cosa c’è da vedere a Helsinki? Abbiamo raccolto per voi le 10 cose da vedere a Helsinki nella guida in pdf che potete scaricare gratis.

SCARICA GRATIS LA GUIDA DI HELSINKI IN PDF

Guida turistica di Helsinki in pdf

Scaricare gratis la guida di Helsinki in pdf vi permetterà di avere sul vostro smartphone o se la stampate direttamente su carta la mappa delle cose da vedere di Helsinki, l’elenco di cosa vedere e le informazioni utili sui mezzi pubblici. Un valido aiuto quando vi troverete a girare per la città e chiedendovi dove andare e cosa vedere.

Nella guida in pdf di Helsinki trovate anche i suggerimenti per un itinerario di un giorno, i numeri dei telefoni dei taxi, e come raggiungere i principali luoghi di interesse di Helsinki.

Helsinki è una città che si gira facilmente a piedi – in estate o in primavera – è una città molto accogliente, in cui funziona tutto e molto attenta all’arte e al design. Non è una città molto economica, ma con un po’ di attenzione potrete non spendere un patrimonio e comunque divertirvi. Da Helsinki potrete poi partire alla volta di Rovaniemi per andare a trovare Babbo Natale o per andare in Lapponia ad ammirare l’aurora boreale in inverno o il sole di mezzanotte in estate. E quando è autunno andate ad ammirare il fenomeno della ruska, ovvero quando le foglie cambiano colore regalando paesaggi che sembrano tavolozze di pittori.

CONDIVIDI
Articolo precedenteStasera in Tv – “Rosy Abate 2”, le anticipazioni del 27 settembre
Articolo successivoLidia Schillaci, com’è cambiata la cantante dal suo esordio a Operazione Trionfo
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.