Home Meteo Meteo, arriva l’ultimo giorno di estate: ecco quando

Meteo, arriva l’ultimo giorno di estate: ecco quando

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:06
CONDIVIDI

meteo settembre

Meteo oggi 17 settembre. Ultimo giorno di estate e di caldo per le previsioni 

Settembre 2019 è stato finora un mese che ci ha decisamente stupito. Freddo e piovoso al suo esordio e poi caldissimo e soleggiato nella sua metà, tanto da regalarci di nuovo l’estate in questi giorni. L’autunno però è dietro l’angolo: il 21 settembre entrerà ufficialmente (qui le previsioni su che autunno sarà), ma per gli esperti del meteo arriverà ben prima. Siamo infatti proprio agli sgoccioli di questa estate settembrina e a quanto pare anche agli ultimi giorni di caldo. Il prosieguo di settembre infatti si annuncia caratterizzato da violenti temporali. Passeremo dal caldo dell’Africa al freddo della Russia.

Meteo oggi Italia: temperature e previsioni

L’Italia da alcuni giorni a questa parte è sotto l’influsso dell’Alta Pressione che porta tempo stabile e soleggiato e dall’Africa arrivano masse di aria calda che fanno innalzare i termometri. Questa situazione ha creato un clima prettamente estivo da Nord a Sud, ma soprattutto al Centro e al Meridione. Le temperature massime si aggirano intorno ai 30 gradi con punte addirittura di 35 gradi in Sardegna. L’apice di questa situazione avverrà martedì 17 settembre che lo possiamo indicare come ultimo giorno dell’estate 2019.

Oggi martedì 17 settembre sarà un giorno molto caldo, con caratteristiche prettamente estive. Le temperature saranno elevate ovunque, ma specialmente sui versanti tirrenici e sul Nord Est. Le città più calde saranno Bolzano con 33 gradi, Bologna e Firenze con 32 gradi, Roma 31 gradi. Altrove avremo massime comprese fra 28 e 30 gradi. Valori in ogni caso ben più alti della media del periodo. Ma sarà l’ultimo giorno così caldo.

Domani mercoledì 18 settembre entrerà infatti in Italia una perturbazione proveniente dalla Russia. Maltempo e venti di Bora soffieranno sul nostro Paese portando ad un cospicuo calo termico, un vero e proprio tracollo delle temperature sui versanti adriatici più esposti ai venti freddi. Ma ovunque ci sarà un abbassamento almeno di 4/5 gradi con punte di 10 gradi in meno.

Il resto del mese proseguirà con forti ondate di maltempo e qualche recupero dell’Alta Pressione, ma il caldo e il soleggiamento che avremo non sarà dal sapore estivo, ma avrà quel sapore di una bella giornata autunnale.