Home Dove, come e quando Budapest: come arrivare dall’aeroporto al centro città

Budapest: come arrivare dall’aeroporto al centro città

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:05
CONDIVIDI

 

Come arrivare dall’aeroporto di Budapest al centro città: autobus, treni e bus. Costi e info utili

L’aeroporto di Budapest Ferihegy, noto più come Budapest Ferenc Lizt, dista meno di 20 km dalla città ed è l’aeroporto più importante di tutta l’Ungheria, nonché l’unico di Budapest. Dall’aeroporto raggiungere il centro città con i mezzi di trasporto pubblici e molto facile ed economico. In circa mezzora di tragitto sarete in pieno centro cittadino dove potrete muoversi facilmente con i mezzi e a piedi. La splendida Budapest offre moltissimo da vedere e non vi farà impazzire per muovervi, al massimo vi terrà in allenamento!

Come arrivare a Bupadest dall’aeroporto: bus, metro, treno

Raggiungere Budapest dall’aeroporto al centro città come accennavamo è economico, oltre che facile. L’aeroporto non è molto distante da Budapest e ci sono diversi mezzi con cui poterlo fare. Il modo migliore, dal punto di vista di tempo di percorrenza ed economico, è l’opzione navetta e metro.

Dall’aeroporto a Budapest in Treno

Dal terminal 1 potete raggiungere agevolmente la stazione ferroviaria – nel caso atterriate al terminal 2 o 3 potrete raggiungere  il terminal 1 con la navetta 200E. Ad appena 200 metri a piedi dal terminal 1 si trova infatti la stazione di Budapest Nyugati da dove poi potete prendere un treno per il centro città. Il tempo di percorrenza è di circa mezzora, mentre i biglietti potete acquistarli al Tourinform che trovate al Terminal 1. Il treno è in funzione tutti i giorni dalle 4 alle 24 e raggiunge il centro della città in 30 minuti. Il biglietto costa 1.30 Euro

In autobus e metro dall’aeroporto a Budapest

un servizio navetta collega i terminal 1 e 2A con la rete metropolitana di Budapest. Dai due terminal parte la navetta 200E che porta alla fermata Kobanya-Kispest, linea blu, la 3 e da lì si può raggiungere la piazza Deák Feren in appena 20 minuti. La navetta è molto spaziosa, quindi non avrete problemi con i bagagli. Dal Terminal 1 la stessa stazione della metro è raggiunta anche dall’autobus 93. Il servizio è attivo alle 4 del mattino alle 24.  Il biglietto costa 1.10 euro. I biglietti si possono comprare presso il tour inform o ai distributori automatici.

Dall’aeroporto al centro di Budapest in Minibus

Una soluzione valida se siete un gruppo consistente è quello di noleggiare un minibus con conducente. Questo servizio che parte da un minimo di 8 persone vi porterà ovviamente fino a destinazione, ossia al vostro hotel. Il costo del minibus varia dal numero di passeggeri. Informazioni le potete trovare al terminal 2A presso la Compagnia MiniBud da dove partono. Non è necessario prenotare in anticipo.

Dall’aeroporto al centro di Budapest in taxi

Il taxi è un’altra soluzione per poter raggiungere il centro città dall’aeroporto. Budapest non è una città cara, quindi anche prendere un taxi non è una spesa eccessivamente dispendiosa. Sappiate comunque che i taxi Zona sono più economici degli altri e che arrivare a Pest vi farà risparmiare qualcosa in più rispetto a Buda. La spesa si aggira intorno ai 15 euro e troverete tutti i taxi in attesa appena fuori il terminal.

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteBelluno, corsa in ospedale per un mal di pancia: muore a 3 anni nel tragitto
Articolo successivoDublino in autunno: eventi, cosa vedere e cosa fare
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.