Home Meteo Meteo, l’estate 2019 finisce subito: settembre gelido e temporali

Meteo, l’estate 2019 finisce subito: settembre gelido e temporali

CONDIVIDI

estate 2019 quando finisce

Previsioni meteo per fine agosto e inizio settembre 2019: arriva una forte ondata di maltempo che fa finire in anticipo l’estate

E’ stata una delle estati più calde di sempre, addirittura con il ben poco invidiabile record di due mesi con temperature mai registrate prima, ed ora è giunta alla sua fine. Bollente come è iniziata l’estate 2019 finisce proprio alla fine del mese di agosto. Le ultime previsioni sulla fine della stagione e l’inizio dell’autunno sono infatti piuttosto unanimi nel ritenere che durante l’ultimo weekend di agosto si sfaldi completamente il fronte estivo e che subentri quello autunnale. Una precisione quasi da manuale. Temporali e un sostanziale calo termico segneranno il passo di settembre.

Leggi anche -> Meteo inverno 2019/20: sarà da record, ecco perché

Meteo settembre 2019: le previsioni sul caldo

Stando alle previsioni degli esperti del meteo l’ultima settimana di agosto sarà l’ultima veramente estiva. Dal weekend, dal 30 agosto, una perturbazione atlantica spazzerà via dapprima al Nord, poi al Centro e infine al Sud il dominio dell’Anticiclone Africano. Arriveranno burrasche, temporali e aria fredda a interrompere definitivamente l’estate e a proiettarci in autunno. Infatti se a questa fase perturbata seguirà una più serena e soleggiata, non sarà calda come si sospettava nei giorni scorsi, le temperature saranno infatti in linea o addirittura più basse della media.

Quella rottura estiva che di solito arriva dopo Ferragosto quest’anno arriva quindi sul finire del mese di agosto. Ma sarà ancora più forte questa rottura dall’estate per via delle correnti fredde del nord che scenderanno in Italia dalla Valle del Rodano e dalla Porta di Bora. Non ci sarà l’Anticiclone delle Azzorre a proteggerci, così l’Italia sarà totalmente invasa da questa aria fredda. Tramontana e Maestrale soffieranno sull’Italia e sulla nostra estate 2019.

Nel weekend del 31 agosto e 1 settembre i temporali imperverseranno su tutto il Nord, Piemonte, Lombardia e Liguria specialmente, poi sulla Toscana e si estenderanno successivamente al Nord Est. Parallelamente il maltempo interesserà il Centro, Lazio e Sardegna, con nubifragi e grandinate. Infine l’aria fredda e il maltempo toccheranno il Sud: la Campania, la Puglia, Calabria e Sicilia.
E la ciliegina sulla torta di questa incredibile e forte rottura sarà la neve che si presenterà ad inizio settembre in quota 2000 metri con vere e proprie bufere.