Malattia Monica Vitti, cos’è la patologia simile all’Alzheimer che l’ha colpita

Monica Vitti sta combattendo contro la malattia degenerativa che l’ha colpita qualche anno fa. Ecco tutto quel che c’è da sapere al riguardo. 

Monica Vitti è stata colpita qualche anno fa da una malattia degenerativa simile all’Alzheimer, che l’ha costretta a ritirarsi dalle scene nei primi anni Novanta e contro cui sta tuttora combattendo. La terribile diagnosi è giunta quando aveva 69 anni. Proprio per tale motivo decise, in un momento di lucidità, di ritirarsi a vita privata per affrontare con lucidità e riserbo assoluto questa difficile sfida.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La verità sullo stato di salute di Monica Vitti

Le condizioni di salute di Monica Vitti, purtroppo, sono tutt’altro che buone. Ma la grande attrice non è ricoverata in una clinica svizzera specializzata come si sussurra da anni. A smentire la fake news è suo marito, il fotografo e regista Roberto Russo, il quale ha dichiarato che Monica continua a vivere a Roma, assistita anche da una badane, e gode dell’affetto e della vicinanza del consorte e degli affetti più cari.

Qualche tempo fa era uscita anche la falsa notizia della morte dell’attrice, prontamente smentita da fonti ufficiali. Già nel 1988 l’autorevole Le Monde aveva dato dato per certo il suo decesso. “Non capisco come sia nata e quale sia la fonte di questa fake news”, ha fatto sapere il marito di Monica Vitti. “Desidero smentire questa voce che con insistenza circola, rompendo per un attimo quella riservatezza da me tenuta in questi anni. Monica vive a Roma da sempre a casa nostra ed è assistita assiduamente da me, con l’aiuto di una badante” ha aggiunto.

EDS