Home News Nadia Toffa, la sua paura più grande: “Quando mia madre sarà sola”

Nadia Toffa, la sua paura più grande: “Quando mia madre sarà sola”

CONDIVIDI

Questa mattina il risveglio è stato molto traumatico con la notizia della morte di Nadia Toffa all’età di 40 anni: ecco la sua paura più grande

Nadia Toffa mamma
(Screenshot Instagram)

Nadia Toffa non ce l’ha fatta. La conduttrice de “Le Iene” è scomparsa all’età di 40 anni dopo una lunga battaglia contro il cancro. Il suo pensiero più grande era sempre rivolta a sua madre Margherita, che è rimasta sempre al suo fianco come aveva svelato in una lunga intervista de “Il Corriere della Sera”: “Ho paura che mia madre resti sola. Penso che le madri non dovrebbero mai restare da sole, senza i figli. È troppo”. Inoltre, sul profilo Instagram aveva postato ultimamente: “Sono sempre la sua piccola: amica, confidente, prima fan. Mi chiama ancora così, “la sua piccola”. Sei stupenda, profumi di buono. Sai di buono!”. Era la donna che le scattava le numerose foto che abbiamo potuto ammirare nei suoi ultimi giorni di vita. I funerali avranno luogo nella giornata di venerdì a Brescia.

Nadia Toffa, tanti i messaggi di cordoglio

Nadia Toffa era molto apprezzata per il suo lavoro arrivando anche alla conduzione de “Le Iene” dopo tanti anni da inviata in tante inchieste che l’aveva resa famosa al grande pubblico. Il mondo della tv, e non solo, piange la sua scomparsa dopo tanti anni di dura battaglia contro un male più grande di tutti.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI