Home News Chi è Mondo Marcio: carriera, età, vita privata e storia del rapper

Chi è Mondo Marcio: carriera, età, vita privata e storia del rapper

CONDIVIDI

Mondo Marcio, chi è

Chi è Mondo Marcio: carriera, età, vita privata e storia del rapper che questa sera si esibirà nel programma Battiti Live, tappa di Gallipoli. Scopriamo la sua vita e carriera.

Mondo Marcio, pseudonimo di Gian Marco Marcello, nasce a Milano nel 1986. Uno dei primi ricordi, che segnerà per sempre la vita del rapper milanese, è il divorzio dei suoi genitori. Il fatto comporterà un distaccamento di Marcio dalla sua famiglia, venendo più volte a contatto con assistenti sociali. I temi della solitudine, della disperazione e dell’abbandono segneranno fortemente il giovane milanese, generando in lui un bisogno catartico che troverà i natali nel mondo del rap. La carriera da rapper inizia per Marcio in un’età molto precoce: diciassette anni.

Mondo Marcio, carriera e vita privata

Non è nemmeno maggiorenne quando Marcio – con il supporto del collega e amico Bassi Maestro – decide di raccogliere tutto il suo materiale e d’incidere il suo disco d’esordio omonimo nel 2004. È con il suo primo disco che Marcello segna la genesi di una leggenda del rap italiano, che per diversi anni rimarrà sulla cresta dell’onda ispirando giovani rapper e aiutandoli ad emergere. Il vero successo verrà però raggiunto con l’album Solo un uomo che, anticipato dal singolo Dentro una scatola, venderà ben 80mila copie nel 2006, aggiudicandosi il titolo di disco d’oro. Le produzioni di Marcio matureranno nel corso degli anni, regalandoci grandi successi come Generazione X, Cose dell’altro mondo e Uomo!, ultimo album pubblicato nel 2019. Mondo Marcio non resterà per tutta la sua carriera sulla cresta dell’onda, ma riuscirà a crearsi una squadra di fedelissimi sempre pronti a sostenerlo e ad incitarlo. Questa sera Marcio avrà la possibilità di esibirsi al Battiti Live, dimostrando per l’ennesima volta il suo grande talento.

La vita privata e gli scritti

Della vita di Marcio non conosciamo molto: sappiamo che ha aperto da poco una pagina Instagram e che ha scritto due libri, Cose dell’altro mondo (2006) e La città fantasma (2016).