Home News Davide De Zan, chi è: età, storia e carriera del telecronista figlio...

Davide De Zan, chi è: età, storia e carriera del telecronista figlio d’arte

CONDIVIDI

Conosciamo meglio Davide De Zan, telecronista figlio dell’ex ciclista Adriano: ecco tutte le tappe della sua vita in cui ha stretto amicizia anche con Marco Pantani

Davide De Zan
Screenshot

Davide De Zan nasce a Milano il 27 aprile 1962. Figlio dello storico ciclista Adriano, inizia da telecronista dal 1993 al 1997 commentando il Giro d’Italia per Mediaset (le uniche edizioni della corsa rosa non trasmesse dalla Rai), e poi al 1995 il Tour De France per Telemontecarlo. Ha commentato l’intero programma delle gare di ciclismo alle Olimpiadi di Barcellona del 1992. È stato la voce televisiva del Giro d’Italia per cinque anni accompagnando il suo amico Marco Pantani verso il primo successo alla “Corsa Rosa”. Suo padre è stato inviato speciale e storico telecronista sulle Reti Rai, ora il figlio Davide fa parte della squadra di SportMediaset.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Davide De Zan, tre libri pubblicati

Davide De Zan ha pubblicato, inoltre, per Piemme “Pedala!”, “In fuga” e il bestseller “Pantani è tornato”, un’illuminante indagine su un campione ucciso due volte. Inoltre, in passato lo stesso inviato di Mediaset è stato anche indagato in quanto avrebbe spiato i redditi dei colleghi, il patrimonio di Sandro Piccinini e Paolo Ziliani, suoi diretti superiori. La sua amicizia con Marco Pantani l’ha raccontata in un’intervista ai microfoni di contropiede.ilgiornale.it: “I rapporti sono nati in quel 1994, magari anche un po’ prima. Però diciamo, la conoscenza più approfondita è nata nel 1994 quando lui ha fatto quelle bellissime vittorie, una dietro l’altra e noi, con l’allora Fininvest, trasmettevamo il Giro d’Italia: io avevo l’onore di raccontarlo”.