Home Meteo Meteo 22-28 luglio: 40° in diverse regioni, ecco le località più calde

Meteo 22-28 luglio: 40° in diverse regioni, ecco le località più calde

CONDIVIDI

Previsioni meteo settimana 22-28 luglio 2019:  torna l’afa con l’anticiclone africano.

temperature settimana 22-28 luglio
iStock

Se si prospetta per voi una nuova settimana di lavoro mettetevi l’anima in pace, perché i giorni dal 22 al e 28 luglio, l’ultima settimana di questo mese, saranno caratterizzati da una nuova ondata di caldo torrido, afa e temperature in aumento, soprattutto al nord e sulle regioni tirreniche.

Previsioni Meteo: che tempo farà questa settimana

Come riportano siti specializzati in meteorologia, quella che sta arrivando è una nuova ondata di calore molto intensa a causa dell’anticiclone africano, che assomiglia molto a quella che abbiamo già vissuto a fine giugno e ci ha fatto soffrire parecchio. Sulla nostra penisola quindi l’ondata di caldo per via di questo anticiclone africano sarà forte, ma fortunatamente i massimi anticiclonici sembra che si fermeranno ad ovest dell’Italia quindi ne saremmo interessati solo in parte.

Temperature massime in settimana: afa e picchi di 40°, ecco dove

Tuttavia sappiate che le temperature saranno in netto aumento rispetto a quello cui ci eravamo abituati ultimamente e che soprattutto i primi giorni della settimana inizieremo a sentire questa nuova ondata di calore con picchi tra i 30 e i 35 gradi. Ma soprattutto nella seconda parte della settimana, a partire da mercoledì, si soffrirà parecchio in Sardegna, Valpadana, regioni di nord-ovest, tirreniche e del centro. Potremo anche sfiorare i 40°, soprattutto in Toscana, Lazio ed Umbria. Poco sollievo anche di notte perché farà caldo anche nelle ore notturne con picchi di ormai circa 24-25 gradi e il clima sarà molto afoso.

Come combattere il caldo?

Si prospetta quindi una settimana complicata e i modi migliori per sopravvivere a questa canicola sono sempre i soliti:

  • cercare di rimanere sempre molto idratati e bere molta acqua
  • cercare di non uscire nelle ore più calde della giornata
  • evitare il sole diretto, quindi anche in casa cercate magari di chiudere le persiane anche se questo crea ovviamente buio, e mantenere il più fresco possibile la vostra abitazione.

Leggi tutte le nostre notizie anche su Google News – CLICCA QUI