Leucemia acuta, quali sono i sintomi della malattia che ha colpito Mihajlovic

Leucemia acuta, quali sono i sintomi della malattia che ha colpito Mihajlovic. 

leucemia acuta mihajlovic
(Dino Panato/Getty Images)

Tutto il mondo del calcio e dello sport, ma non solo, è rimasto sotto choc oggi quando l’allenatore del Bologna Sinisa Mihajlovic ha annunciato in conferenza stampa di avere la leucemia in forma acuta e di dover iniziare immediatamente le cure del caso. Mihajlovic ha spiegato che quattro mesi fa non c’era nulla nei suoi esami periodici, poi pochi giorni fa gli è venuta la febbre alta e gli esami hanno dato l’esito che nessuno avrebbe mai voluto leggere.

Leucemia acuta, quali sono i sintomi

La malattia che ha colpito Sinisa Mihajlovic è un tumore del sangue del quale non si conoscono con certezza le cause e per questo motivo è impossibile stabilire cosa possa prevenire il suo insorgere. Tra i principali sintomi riferiti da chi si ammala di leucemia acuta c’è una forte sensazione generale di malessere, astenia (stanchezza), febbre e facilità a sviluppare ematomi spontanei o dopo piccoli traumi.

Leggi anche –> Che cos’è la malattia che ha colpito Sinisa Mihajlovic

Leucemia, i principali esami diagnostici

  • Esame emocromocitometrico/striscio di sangue periferico che misura il numero di globuli bianchi, rossi e piastrine del sangue periferico
  • Aspirato e Biopsia del Midollo Osseo
  • Analisi morfologica
  • Analisi citogenetica
  • Analisi immunofenotipica
  • Analisi molecolare

Per la realizzazione di questo articolo abbiamo usato come fonte scientifica: https://www.humanitas.it/malattie/leucemia-mieloide-acuta

Segui i nostri articoli anche su Google News, per farlo CLICCA QUI