Meteo estate 2019: quando torna il caldo record

 

previsioni luglio agosto 2019

Previsioni meteo luglio e agosto 2019: quando torna il caldo

Dopo giorni passati a boccheggiare per il gran caldo finalmente è arrivata una perturbazione a spezzare il dominio dell’Anticiclone africano e a restituirci un po’ d’aria e di fiato. Il prezzo da pagare però in alcune regioni è stato molto caro con trombe d’aria e nubifragi che hanno causato danni ingenti. La situazione è in via di miglioramento con l’estate che sta tornando in tutta la Penisola. La domanda che in molti si fanno è se tornerà anche il temibile caldo africano o se il peggio dell’estate ce lo siamo lasciati ormai alle spalle.

Leggi anche -> Meteo Agosto 2019: ecco che tempo ci aspetta

Meteo luglio e agosto 2019: i periodi più caldi

Per quanto riguarda il caldo la buona notizia è che non avremo un altro mese bollente come giugno. Giugno 2019 ha conquistato il ben poco ambito record di mese più caldo in assoluto della Storia e a quanto pare nessun altro mese glielo toglierà. Ciò non significa che non tornerà a fare molto caldo, anzi sono previste nuove ondate bollenti, ma non raggiungeranno i picchi di fine giugno – e c’è da dire fortunatamente.

I prossimi giorni di luglio 2019 saranno caratterizzati da instabilità, specie al Nord, e nel prossimo fine settimana sono attesi temporali specie in Veneto, Friuli Venezia Giulia e Romagna. Ma anche il Sud successivamente sarà interessato da perturbazioni. Per tutto il mese di luglio specie al Centro Nord si manterrà un’instabilità dovuta alla discesa dal Nord Europa di correnti d’aria fresca che scontrandosi con il caldo potranno dare luogo a fenomeni intensi, ma brevi.

Il caldo quello forte, quello africano, tornerà sull’Italia ad Agosto. L’inizio del mese clou dell’estate sarà caratterizzato proprio dal ritorno fiammeggiante dell’Anticiclone Africano con temperature che saliranno di 4/5 gradi rispetto alla media del periodo. Si raggiungeranno così i 37/38 gradi. Non sarà feroce come il caldo di giugno, ma sarà un caldo che farà sognare un rinfrescante tuffo al mare. Dopo un inizio bollente andremo incontro alle burrasche che segneranno il passo definitivo verso la fine dell’estate.

 

Previous articleInvasione di alghe nel mare: pericolo sulle coste
Next articleIncidente A4, muore un camionista dopo uno scontro tra tir
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.