Home News Ezio Bosso: qual è la malattia di cui è affetto il maestro

Ezio Bosso: qual è la malattia di cui è affetto il maestro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:36
CONDIVIDI


Ezio Bosso: qual è la malattia di cui è affetto il maestro. E’ dal 2011, a seguito di una operazione per asportare un tumore, che il compositore ha scoperto di essere afflitto da una malattia neurodegenerativa.

E’ stato nel 2011 che il maestro, direttore d’orchestra, pianista e compositore Ezio Bosso ha scoperto di essere afflitto da una grave malattia neurodegenerativa, i cui effetti, simili a quelli della Sla, determinano la perdita della possibilità per chi ne è afflitto, tra le altre cose, anche di muoversi e di parlare.

Ezio Bosso, dal 2011 il maestro lotta contro la sua malattia

La malattia è stata scoperta proprio nello stesso anno nel quale il maestro si è sottoposto ad una operazione chirurgica volta ad esportare un tumore al cervello ed inizialmente fu associata proprio alla Sla, ovvero una malattia che colpisce i motoneuroni, ovvero quelle cellule responsabili dei movimenti e che progressivamente paralizza la muscolatura volontaria.
Il maestro, sebbene in un primo momento, abbia attraversato un periodo buio a causa di quanto successo, nel quale ha confessato di aver pensato anche di togliersi la vita, ha poi capito di avere un’immensa forza dentro di sé e che non si sarebbe dato per vinto a causa della propria malattia, continuando fino all’ultimo giorno a suonare, esattamente come ha fatto nel corso di tutta la propria vita.
Questa sera vedremo il maestro Bosso dare spazio alla più grande passione della sua vita e che tante volte è stata per lui l’alleata che lo ha aiutato a combattere la battaglia contro la sua malattia, ovvero la musica, all’interno del programma Che storia è la Musica, in onda su Rai 3.

Leggi tutte le notizie su Google News