Pamela Prati: pubblicato audio in cui parla di Mark Caltagirone – VIDEO

Pamela Perricciolo ha pubblicato recentemente un audio in cui Pamela Prati le parla di Mark Caltagirone, sostenendo che entro poco tempo si sarebbero visti.

Continua a far discutere il finto matrimonio di Pamela Prati. La soubrette ha confessato durante l’ultima puntata di Verissimo che Mark Caltagirone non esiste, sostenendo al contempo di aver creduto alla sua esistenza per molto tempo, poiché plagiata da Pamela Perricciolo ed Eliana Michelazzo. La sua versione è stata contraddetta dalla Perricciolo che in un’intervista concessa al ‘Fatto Quotidiano‘ ha detto che proprio la Prati aveva le password d’accesso al profilo del finto marito e che sia lei che Eliana erano d’accordo sul portare avanti la messa in scena.

In un recente post, inoltre, l’ex agente della soubrette (per il quale Eliana Michelazzo si è infuriata) ha accusato le reti televisive di aver gonfiato la vicenda a dismisura per migliorare gli ascolti, ben consapevoli che il matrimonio non si sarebbe fatto: “Però bisogna anche dire, chi di Mediaset e Rai non aveva davvero capito che era tutta una bugia? Dall’inizio avevano capito. A Verissimo ad esempio hanno bloccato i pagamenti dicendo che le avrebbero dato tutto a matrimonio celebrato. Non pensate che abbiano voluto fare troppa polvere e puntate su questa storia? Il 50% è colpa nostra, il 50% è di chi ci invita e fa andare avanti la cosa”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Pamela Prati, l’audio in cui parla di Mark Caltagirone

Insieme al post in cui continua a sostenere la propria versione dei fatti, ed in cui accusa di complicità le reti televisive, Pamela Perricciolo ha pubblicato anche un audio privato di Pamela Prati, in cui la soubrette sarda parla con lei di Mark Caltagirone. Nel breve messaggio la showgirl dice: “Grazie Pam, buonissima, l’ho mangiata come aperitivo mentre aspettavo Marco”. Possibile che la Prati fosse convinta di avere un appuntamento con un uomo che non esiste? Fingeva di avere incontri anche con le sue agenti? O si trattava semplicemente di un audio creato ad hoc per provare l’esistenza del compagno? A questi quesiti potrebbe rispondere solo Pamela Prati, la quale però ha preferito non commentare le ulteriori novità sulla vicenda.