Frontale auto-tir: schianto mortale sulla Statale del Santo

0
1

Gravissimo frontale auto-tir nel pomeriggio di oggi in provincia di Padova: nello schianto mortale c’è una vittima sulla Statale del Santo.

schianto mortale
(foto Vigili del fuoco)

Gravissimo sinistro stradale, con un bilancio molto pesante, nel pomeriggio di oggi sulla nuova statale del Santo a Loreggia, in provincia di Padova. Lo schianto mortale è avvenuto tra auto e camion. Ad avere la peggio è stato un 32enne originario di Perugia che si trovava a bordo dell’auto. Stando a quanto si è potuto apprendere, il giovane uomo avrebbe commesso una grave imprudenza: l’auto infatti era in fase di sorpasso in direzione Castelfranco e non sarebbe riuscita a rientrare in tempo.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Schianto mortale sulla Statale del Santo: la ricostruzione

Il camionista è un cittadino romeno di 36 anni, residente a Mogliano Veneto. L’uomo lavora per una ditta di trasporti di Venezia e non ha potuto fare nulla, a quanto si apprende dalle prime informazioni, per evitare l’impatto frontale. Sebbene non in gravi condizioni, sarebbe ricoverato all’ospedale di Camposampiero. Sul posto i Vigili del Fuoco del consorzio Unione del Camposampierese.

Sul luogo dell’incidente sono giunti anche i mezzi del Suem 118, ma quando i vigili del fuoco sono riusciti a estrarre dalle lamiere il 32enne, per questi non c’era più nulla da fare. Il giovane uomo era già morto a causa delle gravi ferite riportate nel violento urto frontale.

Potrebbe anche interessarti –> Domenico Diele, sconto di pena dopo l’omicidio stradale