Home Idee di viaggio Festa della Repubblica 2019 Roma: programma, parata e percorso

Festa della Repubblica 2019 Roma: programma, parata e percorso

CONDIVIDI

parata 2 giugno 2019

Parata 2 giugno 2019: programma, orari, percorso, come partecipare alla 73esima Festa della Repubblica

Il 2 giugno è la Festa della Repubblica, la nostra Repubblica italiana che quest’anno compie 73 anni. Ne è passato infatti di tempo da quella giornata storica del 1946, dal quel referendum fra Monarchia e Repubblica che ha cambiato la nostra storia. Le celebrazioni per la Festa della Repubblica avvengono a Roma con un programma importante e ricco di di eventi. La Parata del 2 giugno su via dei Fori Imperiali e il volo delle Frecce Tricolori sulla città sono alcuni dei momenti più suggestivi e amati.

Leggi anche -> Festa della Repubblica: storia e curiosità

Programma Festa della Repubblica 2 giugno 2019

programma parata

Il programma per la Festa della Repubblica 2019 oltre a rendere omaggio alla nostra Repubblica, permette a tutti i cittadini di conoscere più da vicino i nostri simboli, le nostre Forze Armate, i nostri corpi di pace, la nostra Storia e anche di ammirare gli splendidi giardini del Palazzo della Quirinale. Le celebrazioni per la Festa del 2 giugno avvengono a Roma alla presenza delle più alte cariche dello Stato e del Presidente della Repubblica.

Le celebrazioni per la Festa della Repubblica 2019 iniziano sabato 1 giugno quando alle ore 15 avverrà il Cambio Solenne della guardia d’onore del Reggimento dei Corazzieri a cavallo. Alle 18.00 al Quirinale alla presenza del Capo dello Stato Sergio Mattarella si terrà il concerto dell’Orchestra dell’Accademia di Santa Cecilia.

Il programma delle celebrazioni proseguirà poi nella giornata di domenica 2 giugno con la parata militare in via dei Fori Imperiali, il volo delle Frecce Tricolori e il libero accesso ai Giardini del Quirinale.

Parata 2 giugno 2019: orari e programma

Il cerimoniale della Festa della Repubblica, creato nel 1949, inizia alle 9.15 con l’alzabandiera all’Altare della Patria in piazza Venezia e prosegue con la deposizione da parte del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella di una corona d’alloro alla Tomba del Milite Ignoto alla presenza delle massime cariche dello Stato. La banda dell’Esercito intonerà l’Inno di Mameli e le Frecce Tricolori voleranno sul cielo di Roma.

A questo punto il Presidente delle Repubblica a bordo della Lancia Flaminia presidenziale e scortato dai Corazzieri in motocicletta raggiungerà via San Gregorio dove passerà in rassegna tutti i corpi militari. Nel frattempo i vigili del Fuoco dalla cima del Colosseo srotoleranno una grande tricolore di circa 1600 metri quadri.

Il Presidente Mattarella prenderà poi posto nella tribuna presidenziale in via dei Fori Imperiali e alle ore 10 circa inizierà la sfilata militare. Alla parata partecipano tutti i corpi delle Forze Armate, dei Vigili del Fuoco, della Polizia, la Protezione Civile e la Croce Rossa. Inoltre sono presenti anche delegazioni dell’Onu e della NATO.

Leggi anche -> Ordine sfilata parata 2 giugno 2019

Parata 2 giugno 2019: percorso, come partecipare e dove vederla

La Parata del 2 giugno 2019 per la Festa della Repubblica si svolge a Roma in pieno centro nell’area compresa fra i Fori, il Palatino e il Circo Massimo. Luogo clou è piazza Venezia dove si trova l’Altare della Patria che conserva la tomba del Milite Ignoto e via dei Fori Imperiali, la lunga strada che collega piazza Venezia a il Colosseo dove passerà la sfilata militare e dove si trovano le tribune delle autorità.

Il percorso della Parata militare si snoda nelle seguenti strade: Via di San Gregorio, via Celio Vibenna, Piazza del Colosseo, Via dei Fori Imperiali, piazza Venezia, via del Teatro di Marcello, via Petroselli, Piazza della Bocca della Verità, via della Greca, Piazza di Porta Capena.

Per partecipare alla parata del 2 giugno bisogna presentarsi in zona molto presto e abbandonare la macchina molto lontano. Infatti oltre alle strade già chiuse al traffico per via della parata altre strade limitrofe saranno interdette () e saranno chiuse le fermate metro Colosseo e Circo Massimo, soppressi i capolinea di piazza Venezia e via del Teatro di Marcello e deviate numerose linee di autobus. Se non potete seguirla dal vivo tutto il cerimoniale per la 73esima Festa della Repubblica Italiana sarà seguito in diretta da Rai Uno a partire dalle ore 9.00.