Amante ricatta uomo sposato, lui paga un fortuna per 3 anni: “Ora basta”

0
3
amante ricatto
I carabinieri arrestano una amante che ricattava l’uomo sposato con cui aveva una relazione segreta – FOTO: viagginews

Una donna che è stata l’amante di un uomo sposato ha ricattato a lungo quest’ultimo facendosi pagare una fortuna per il suo silenzio. È finita così.

Una donna ha sottoposto a ricatto il proprio ex amante, sposato con un’altra donna, ricevendo una ingente somma di denaro nel tempo pur di starsene zitta e di non rivelare tutto alla moglie di lui. La cosa è andata avanti per ben 3 anni, con l’uomo che però alla fine ha trovato il coraggio di denunciare tutto e di far finire nei guai la diabolica terza incomoda. Si tratta di una 46enne, che è stata arrestata dai Carabinieri della Stazione Roma Villa Bonelli. Le richieste di denaro di quest’ultima erano diventate opprimenti e per l’uomo, 57 anni, alla fine il coraggio ha avuto il sopravvento sulla vergogna che tutto questo potesse diventare di dominio pubblico. Si conta che dal 2016 ad oggi la sua amante abbia ottenuto 20mila euro. E se non avesse pagato, lei avrebbe mostrato del materiale compromettente alla sua famiglia, moglie in primis.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Amante diabolica finisce in manette: i carabinieri la sorprendono mentre si fa pagare

Gli inquirenti hanno trovato foto e video inequivocabili sullo smartphone della 46enne. Ma tutto questo è finito, e qualche giorno fa per lei sono scattate le manette. I militari sono intervenuti nel corso dell’ennesimo appuntamento fissato tra i due per far avvenire un pagamento. Ma stavolta lui era in combutta con i carabinieri, i quali hanno sorpreso la ricattatrice in flagrante. Si era appena fatta consegnare 800 euro in contanti. Ma non ha fatto in tempo a riporli nel borsellino e per lei si sono spalancate le porte del carcere romano di Rebibbia.