Home News Ballando con le Stelle, Ettore Bassi parla della figlia down: piangono tutti

Ballando con le Stelle, Ettore Bassi parla della figlia down: piangono tutti

CONDIVIDI

Ettore BassiBallando con le Stelle, Ettore Bassi parla della figlia down Amelia: piangono tutti. Commozione tra i giudici e tra il pubblico in studio. 

Nella semifinale di Ballando con le Stelle il concorrente Ettore Bassi ha parlato della figlia Amelia che ha la sindrome di Down e le ha riservato parole dolcissime e molto commoventi. Molti nel pubblico in lacrime e anche tra i giudici con Selvaggia Lucarelli che non riesce a trattenere l’emozione per questo toccante momento. Tra le altre cose per la bimba che ha solo sei anni Ettore Bassi dice: “La vita è un viaggio sorprendente al quale bisogna aprirsi con fiducia”.

Segui con noi la diretta della finale di Ballando con le Stelle –> CLICCA QUI

Le reazioni commosse dei giudici di Ballando con le Stelle davanti alle parole di Ettore Bassi

Selvaggia Lucarelli in lacrime: “Ettore, il tuo discorso per tua figlia era davvero bellissimo. Non c’era alcuna retorica, sei l’unico che è stato in grado di farmi venir voglia di imparare ballare. Non lo farò ma ammetto che ho avuto questo desiderio”. Guillermo Mariotto aggiunge: “A me vedere Selvaggia Lucarelli così umana mi ha fatto impressione. Aveva gli occhi annacquati, ci siamo messi a piagnucolare insieme. Ci siamo goduti il tuo Charleston e dei difetti proprio non ce ne siamo accorti perchè era tutto bello”. La criminologa Roberta Bruzzone conclude: “Solo un padre straordinario riesce a parlare di un tema così delicato, tu sei sicuramente un padre molto fortunato ma anche le tue figlie sono veramente fortunate ad avere un padre come te”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI