Home News Calciomercato Inter: ecco l’asso per arrivare a Lukaku

Calciomercato Inter: ecco l’asso per arrivare a Lukaku

CONDIVIDI
Calciomercato Inter, Ecco l'asso per arrivare a Lukaku
(Getty Images)

Il primo tassello della nuova Inter si chiamerebbe Romelu Lukaku: secondo le ultime indiscrezioni Marotta e Ausilio sono già in Inghilterra per trattare il trasferimento dell’attaccante belga.

Qualunque sia l’esito della partita decisiva contro l’Empoli di domenica, l’Inter del prossimo anno potrebbe essere profondamente diversa da quella vista in questa stagione. Al di là della questione allenatore, infatti, Marotta e Ausilio stanno lavorando sin da ora per modificare la rosa e consegnare all’allenatore dei neroazzurri (Antonio Conte pare abbia già trovato un accordo) una squadra che possa competere con la Juventus ed il Napoli per lo scudetto e che gli permetta di non sfigurare in Champions League (qualora venga raggiunta).

La prima esigenza è quella di trovare un attaccante in grado di segnare 20 gol a stagione e che abbia uno spessore internazionale. Il futuro di Icardi infatti pare essere lontano dall’Inter e da Milano – si pensa possa passare alla Juventus, soluzione non gradita alla società – e la recente esclusione dalla Copa America potrebbe aver convinto l’argentino ad accelerare le pratiche per un trasferimento che sia utile a riconquistare vena realizzativa e nazionale.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Inter: Perisic potrebbe essere la carta per arrivare a Lukaku

In queste ore Marotta e Ausilio si troverebbero a Manchester per parlare con i dirigenti dello United del trasferimento di Lukaku. L’attaccante belga è stato acquistato dai “Red Devils” due anni fa per 74 milioni di euro, ma il calciatore non ha rispettato in toto le aspettative del club. Le due società si potrebbero accordare per una cifra vicina ai 50 milioni di euro, ma l’Inter vorrebbe abbassare il prezzo e per farlo starebbe pensando di offrire come contropartita Ivan Perisic.

Il croato ha manifestato in diverse occasioni di voler tentare una nuova avventura ed il Manchester si è interessato a lui nelle precedenti finestre di mercato. Se la contropartita tecnica venisse accettata, l’affare si potrebbe chiudere per 30 milioni di euro più il cartellino dell’esterno offensivo. In caso contrario l’Inter potrebbe ripiegare su Edin Dzeko, profilo che interessa alla società e potrebbe essere gradito anche ad Antonio Conte.