CONDIVIDI
notte europea dei musei 2019
Musei Capitolini a Roma (iStock)

Festa dei Musei e Notte Europea dei Musei 2019: aperture straordinarie nei luoghi della cultura in Italia al prezzo di 1 euro.

Torna anche quest’anno la Notte dei Musei, con aperture straordinarie in tutta Italia sabato 18 maggio, al prezzo simbolico di 1 euro. Una iniziativa che in molti luoghi va oltre la serata di sabato e include l’intero weekend, con eventi dedicati, manifestazioni culturali e spettacoli. Ecco perché il Mibac, Ministero delle attività culturali, l’ha chiamata anche “Festa dei Musei“.

Ricordiamo anche domenica 19 maggio è in programma la Giornata Nazionale delle Dimore Storiche.

Festa dei Musei e Notte Europea dei Musei 2019

La Notte dei Musei è una iniziativa che si svolge in tutta Europa, nata nel 2005 su un’idea del ministero della Cultura e della Comunicazione francese per invogliare i cittadini a visitare i musei e sensibilizzarli alla cultura. La Notte Europea dei Musei è patrocinata dal Consiglio d’Europa e da ICOM (International Council of Museums). Sabato 18 maggio parteciperanno all’evento 3.200 musei in 30 Paesi, con lo scopo di promuovere l’identità culturale europea in tutti gli Stati dell’Unione.

Accanto alla Notte Europea dei Musei, si celebra in Italia anche la Festa dei Musei, un grande evento nazionale organizzato dal Ministero per i beni e le attività culturali nel terzo fine settimana di maggio, giunto quest’anno è alla quarta edizione. Per l’occasione, annuncia il Mibac, i musei, i complessi monumentali, le aree e i parchi archeologici proporranno un ricco calendario di iniziative e attività aperte al pubblico per celebrare il patrimonio culturale italiano. Come tema di riflessione, la Direzione generale Musei condivide con ICOM Italia il tema della Giornata internazionale dei Musei “Musei come hub culturali: il futuro della tradizione“, traduzione italiana del tema proposto per la Conferenza generale di Kyoto 2019.

Gli hashtag ufficiali lanciati dal Mibac per seguire e raccontare la Festa dei Musei e La Notte Europea dei Musei sui canali social sono: #FestadeiMusei2019 #NottedeiMusei2019 #IMD2019 #MiBAC #museitaliani

Sabato 18 maggio, insieme alle aperture serali straordinarie, numerosi musei italiani organizzano visite guidate, incontri aperti al pubblico, animazioni per bambini, spettacoli, concerti e tante altre iniziative imperdibili.

Segnaliamo le aperture straordinarie e gli eventi da non perdere nelle principali città italiane.

notte europea dei musei 2019
Roma al tramonto (iStock)

Notte Europea dei Musei 2019: Roma

La Capitale aderisce alla Notte dei Musei 2019 aprendo in via straordinaria al pubblico, in orario serale, i Musei Civici: alle 20.00 alle 02.00. I visitatori potranno ammirare le collezioni permanenti e le mostre temporanee, e di assistere a un ricco programma di concerti e spettacoli dal vivo selezionati tramite l’avviso pubblico “Notte dei Musei 2019”. Sempre a Roma, poi, saranno eccezionalmente aperti di sera anche alcuni musei statali, università, istituzioni italiane e straniere, e altri spazi espositivi e culturali con proposte di spettacoli, mostre, eventi e iniziative speciali. Tra questi segnaliamo: i Musei Capitolini, il Museo dell’Ara Pacis, la Galleria d’Arte Moderna di Roma, il Museo Civico di Zoologia, il Museo Ebraico, il Chiostro del Bramante, il MAXXI, il Palazzo delle Esposizioni, i complessi monumentali, le aree e i parchi archeologici MiBAC. Inoltre apriranno al pubblico anche il Senato della Repubblica, dalle ore 20.00 alle 24.00 (ultimo ingresso da piazza Madama alle ore 24.00), e la Camera dei Deputati, dalle ore 20.00 alle 02.00 (ultimo ingresso da piazza Montecitorio alle 01.30). Un totale di oltre 50 luoghi aperti e animati per l’occasione da più di 100 eventi e circa 50 mostre, per una grande festa, accessibile a tutti, dedicata all’arte e alla cultura. L’ingresso è gratuito, o al prezzo simbolico di 1 euro.

Per ulteriori informazioni: www.museiincomuneroma.it/it/mostra-evento/notte-dei-musei-2019

notte europea dei musei 2019
Galleria degli Uffizi e Palazzo Vecchio (iStock)

Notte Europea dei Musei 2019: Firenze

Numerosi luoghi di cultura saranno aperti in via eccezionale la sera di sabato 18 maggio anche a Firenze. Tra questi segnaliamo: il museo di Palazzo Vecchio, visitabile gratuitamente dalle 21.00 alle 23.00; gli Uffizi, visitabili a un euro, dalle 19.00 alle 22.00; il Museo Nazionale del Bargello, aperto dalle 19.00 alle 22.00; la Galleria dell’Accademia, dalle 19.00 alle 22.00, che propone ‘Gessi al chiar di luna‘, due visite guidate gratuite alla Gipsoteca, sezione del museo che ospita la collezione dei gessi ottocenteschi di Lorenzo Bartolini e Luigi Pampaloni; il Museo di San Marco, sempre dalle 19.00 alle 22.00; la Fondazione Horne di Firenze (con la guida degli studenti del liceo della Santissima Annunziata), dalle 19.00 alle 23.00; la Casa museo Rodolfo Siviero, dalle 21.00 alle 23.00; il Museo Fondazione Scienza e Tecnica, dalle 21.00 alle 23.00, nel cui biglietto di ingresso saranno compresi quattro incontri, uno ogni mezz’ora, dalle 21.00 alle 22.30, per scoprire il cielo di maggio e gli antichi strumenti del Gabinetto di Fisica; il Museo e Istituto Fiorentino di Preistoria Paolo Graziosi, dalle 17.00 alle 22.30, dove si potrà assistere anche al recital di poesia “Prima che la notte sperperi inganni…” e prenotare visite guidate. Il 18 maggio alle 11.30, il Museo di Casa Martelli offrirà un concerto.

notte europea dei musei 2019
Palazzo Reale di Torino (Xadhoomx, CC BY-SA 3.0, Wikipedia)

Notte Europea dei Musei 2019: Torino

Tante aperture straordinarie imperdibili a Torino. La più attesa è quella del Museo Egizio, che nella giornata di sabato 18 maggio si potrà visitare dalle 9.00 alle 23.00. Al Museo Nazionale del Cinema, ospitato nella Mole Antonelliana, è in programma invece un ingresso speciale al costo di 3,50 euro a partire dalle 20.00. Saranno invece visitabili, dalle 18.00 alle 23.00, con il biglietto al costo di 1 euro: il GAM, con le mostre “Giorgio de Chirico – Ritorno al futuro”, “Ando Gilardi reporter” e “Ketty la Rocca”; e Palazzo Madama, con le mostre “Steve Mc Curry. Leggere” e “Notre Dame de Paris. Sculture gotiche dalla grande cattedrale”. Saranno aperti alla sera di sabato, sempre con ingresso a 1 euro: il MAO – Museo d’Arte Orientale, dalle 19.00 alle 23.00; i Musei Reali, dalle 19.30 alle 22.30. Visitabili con ingresso gratuito per tutto il giorno e apertura serale dalle 18.00 alle 24.00: Il Museo di Anatomia, il Museo Lombroso e il Museo della Frutta. All’Infini.to – Planetario di Torino, Museo dell’Astronomia e dello Spazio a partire dalle 19.00 si potrà assistere gratuitamente agli spettacoli del Planetario digitale.

Per ulteriori informazioni: www.comune.torino.it/torinogiovani/appuntamenti/notte-europea-dei-musei-2019-a-torino

notte europea dei musei 2019
Pinacoteca di Brera (ThinkStock)

Notte Europea dei Musei 2019: Milano

Aperture straordinarie dei musei la notte di sabato 18 maggio anche a Milano. Da non perdere la visita alla Pinacoteca di Brera, dalle 18.00 alle 22.15 (ultimo ingresso alle 21.40), che offrirà eventi speciali per tutto il weekend con La Nuova Scuola di Colorito di Brera, un progetto che ospiterà nelle sale del museo giovani artisti e studenti all’Accademia di Belle Arti, tutti i giovedì, venerdì e sabato, dalle ore 10.00 alle 13.00 fino al 15 giugno. I visitatori potranno assistere al lavoro di pittori in formazione, provenienti da ogni parte del mondo, che dipingeranno di fronte a loro le opere scelte. Aperte anche le Gallerie d’Italia, in piazza della Scala, dalle 20.00 alle 24.00 (ultimo accesso alle 23.30), con la possibilità di visitare anche il giardino segreto nel chiostro ottocentesco dalle 19.30 alle 21.30. Le collezioni d’arte delle Gallerie d’Italia sono custodite in tre edifici: Palazzo Anguissola Antona Traversi, Palazzo Brentani e l’ex Banca Commerciale Italiana.

notte europea dei musei 2019
Museo di Capodimonte, Galleria Farnese (Mentnafunangann, CC BY-SA 4.0, Wikipedia)

Notte Europea dei Musei 2019: Napoli

Tanti luoghi da visitare la sera di sabato 18 maggio, al prezzo di 1 euro, anche a Napoli. Tra le aperture straordinarie in città segnaliamo: il MANN (Museo Archeologico Nazionale), dalle 20.00 alle 23.00, con le collezioni permanenti e le tre mostre in corso (“Canova e l’antico”, “Corto Maltese. Un viaggio straordinario”, “Nel Vulcano. Cai Guo-Qiang e Pompei”); il Museo Madre, aperto fino alle 24.00, con biglietto a 1 euro dalle 19:30 e due turni di visita guidata gratuita (con prenotazione obbligatoria), alle ore 20:30 e alle ore 21:30, per far scoprire al pubblico le collezioni e le opere site-specific del museo. Nel Cortile monumentale del Madre, alle 22.30, si terrà live set del musicista e produttore Paolo Tarsi con video art di Roberto & Dario Amoroso. Aperto anche Palazzo Reale, dalle 20.00 alle 23.00, con un evento musicale alle 20.45 nel Salone d’Ercole, organizzato dall’Associazione “Argento Vivo” e finalizzato alla raccolta fondi per un progetto didattico rivolto ai piccoli degenti del reparto di Oncoematologia pediatrica del I Policlinico di Napoli. Castel Sant’Elmo e il Museo del Novecento saranno visitabili a 1 euro dalle 19.30 alle 22.30. La Certosa e Museo di San Martino sarà visitabile, sempre a 1 euro, dalle 19.30 alle 22.30 (ultimo ingresso ore 21.30), con una visita guidata alle 20.30 condotta dal Servizio Educativo e dedicata agli aspetti e alle tracce ancora fortemente presenti della antica Certosa, tra gli ambienti annessi alla Chiesa, il Chiostro grande e le sale dedicate al Museo dell’Opera della Certosa, con un singolare viaggio nella tradizione dell’ordine certosino scoprendone la storia e la regola, tra curiosità ed aneddoti; ai visitatori è chiesto di indossare qualcosa di bianco (massimo 30 partecipanti). Al Museo di Capodimonte sabato si entra a 1 euro dalle 19.30 alle 20.30, ma il biglietto per la mostra di Caravaggio costa 8 euro. Fuori Napoli, sono aperti anche il Parco Archeologico di Ercolano, dalle 19.45 alle 24.00, e le aree archeologiche di Pompei, la Villa San Marco a Stabia, la Villa di Poppea ad Oplontis e l’Antiquarium di Boscoreale, dalle 20.30 alle 22.30, sempre al costo di 1 euro.

L’elenco completo dei musei, siti archeologici e centri culturali statali aperti per la Notte dei Musei 2019 lo trovate sul sito del Mibac: http://www.beniculturali.it/mibac/export/MiBAC/sito-MiBAC/Contenuti/MibacUnif/Eventi/visualizza_asset.html_1412894155.html

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore