Home News Terremoto tra Bologna e Modena: scossa sull’Appennino

Terremoto tra Bologna e Modena: scossa sull’Appennino

CONDIVIDI

Un terremoto è stato registrato nel pomeriggio di oggi sull’Appennino emiliano, tra Bologna e Modena, a 3 km da Castel D’Aiano.

(Facebook)

Scossa di terremoto di magnitudo 2.8 questo pomeriggio alle 15.53 sull’Appennino emiliano, a 3 km da Castel D’Aiano, piccolo comune in provincia di Bologna. L’ipocentro del sisma a 10 km di profondità. Il capoluogo emiliano si trova a 35 km dall’epicentro della scossa, mentre Modena è a 43 km e Pistoia, in Toscana, a 39 km. Ne dà notizia la Sala Sismica dell’Ingv di Roma.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Leggi anche –> Macerata: scossa di terremoto nella notte, torna la paura

Cosa sappiamo del terremoto in provincia di Bologna

Non si hanno notizie di danni a strutture per questa scossa che è stata comunque di moderata entità, ma che ha coinvolto comuni entro 20 km che si trovano su tre province e due Regioni diverse. Questi i comuni entro i 10 km dall’epicentro oltre a Castel D’Aiano: Vergato, Montese e Zocca. Stando ad alcune testimonianze su Facebook e Twitter, la scossa è stata percepita anche a Bologna in maniera chiara.

Leggi anche –> Terremoto Oceania: magnitudo 7.7, rischio tsunami