Home Mete Top Top 3: le spiagge nascoste della Toscana da scoprire

Top 3: le spiagge nascoste della Toscana da scoprire

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:02
CONDIVIDI

Le tre spiagge nascoste più belle della Toscana da scoprire in estate 2019.

spiagge nascosta calabria
L’Argentario (foto dal web)

Chi ha detto che, per andare al mare, bisogna sempre scegliere delle mete super quotate e turistiche come in Sardegna, Sicilia, Calabria, Puglia? Fate attenzione perché ci sono delle regioni meno acclamate come mete top per l’estate 2019, ma molto interessanti e ricche di sorprese soprattutto per quanto riguarda le spiagge. Stiamo parlando della Toscana: qui ci sono delle spiagge nascoste meravigliose che meritano di essere viste e scoperte perché vi permetteranno di trascorrere delle giornate in spiaggia durante l’estate senza magari la ressa e la calca classica di zone come il Salento, Gallipoli o Tropea e allo stesso tempo rilassarvi e godere di un panorama spettacolare.

Toscana, le spiagge nascoste più interessanti da scoprire

Ci sono tante spiagge diverse in Toscana, che rispondono ad ogni gusto: da quelle più sabbiose a quelle invece più rocciose. Potrete ad esempio scoprire la Feniglia, una località di mare straordinaria perfetta per famiglie e bambini perché qui l’acqua è bassa, tiepida e la spiaggia della Feniglia si trova in una insenatura naturale circondato da una pineta dove potersi rinfrescare ed è una delle principali della Costa dell’Argentario. Altra spiaggia interessante nella zona di Porto Ercole, proprio nel cuore dell’Argentario è Spiaggia Lunga. Questa è una spiaggia considerata tra le più belle di quelle nascoste e meno frequentate della Toscana, perché il mare ha delle sfumature bellissime di colore che vanno dal blu al turchese, passando per il verde smeraldo. Il litorale è tutto con sabbia ed è una sorta di zona molto stretta, piccola e racchiusa da una fitta scogliera. Terza spiaggia imperdibile è Cala Bagno delle Donne in provincia di Grosseto. Qui la spiaggia si tuffa in un mare bellissimo, dai colori brillanti, luminosi e trasparenti vi permetterà di trovare un angolo di paradiso. Si arriva a Cala Bagno delle Donne tramite una piccola strada perfetta per chi cerca la tranquillità perché non è facilmente raggiungibile dalle auto, come invece altre località. Inoltre, se siete amanti dello snorkeling, qui potrete indossare la maschera e ammirare tutti i pesci che si trovano sul fondale.