Home Eventi Apolide Festival 2019: cantanti, programma e dove si farà

Apolide Festival 2019: cantanti, programma e dove si farà

CONDIVIDI

Apolide Festival, La Tempesta nel Bosco: date, location, cantanti e programma.

apolide-festival-2019

Tutti gli appassionati di musica sapranno che durante l’estate arrivano moltissimi eventi, festival e concerti. Proprio in questo contesto si inserisce l’Apolide Festival con La Tempesta nel Bosco al quale prenderanno parte tantissimi artisti soprattutto provenienti dal mondo indie come Tre Allegri Ragazzi Morti e Sick Tamburo.

Leggi anche: Arezzo rARo Festival 2019: un evento alla scoperta della musica e dell’arte

Apolide Festival, La Tempesta nel Bosco

Siamo in Piemonte e Apolide Festival, un evento itinerante, per la prima volta arriva proprio in questa regione italiana e il nome, La Tempesta nel Bosco, si rifà alla famosa etichetta indipendente italiana che sarà la protagonista con i suoi artisti nella giornata di venerdì 19 luglio, la seconda giornata di Apolide il festival organizzato da Associazione Culturale To Locals e dall’ Associazione Culturale Hiroshima Mon Amour. La location prescelta è l’Area Naturalistica Pianezze di Vialfrè.

Cantanti La Tempesta Nel Bosco

Sul palco de La Tempesta nel Bosco, troveremo I Hate My Village il super gruppo composta da Adriano Viterbini (Bud Spencer Blues Explosion), Fabio Rondanini (Calibro35/Afterhours), Alberto Ferrari (Verdena) e Marco Fasolo (Jennifer Gentle). Spazio poi ai Tre Allegri Ragazzi Morti in tour con il loro nuovo album, Sindacato dei sogni. Potrete poi sentire “Undici canzoni di merda con la pioggia dentro” di Giorgio Canali e Rossofuoco e Sick Tamburo che porterà il loro nuovo disco “Paura e l’amore”.

Diverso il discorso invece nella Boobs Area con tanti nuvoi artisti de La Tempesta, l’etichetta discografica indie italiane. Vedremo i Sacramento, 72-Hour Post Fight, Blake Snake Moan, Alosi, voce solista de Il Pan Del Diavolo, Mr. Island e poi Maria Antonietta.

Nel Sound Wood Stage invece troveremo i producer de La Tempesta come Paolo Baldini Dubfiles, Capibara, Godblesscomputers. Oltre ai palchi dedicati alla musica ci sono in programma anche tanti workshop, attività sportive, olistiche e un’area market di prodotti artigianali, area cibo e bevande e uno spazio per le famiglie con area camping.