CONDIVIDI

Ciao DarwinCiao Darwin, un’altra concorrente ferita gravemente: ecco cosa è successo.

Lei è Deborah Bianchi ed è stata una concorrente della trasmissione Mediaset Ciao Darwin. Lo show condotto da Paolo Bonolis e Luca Laurenti è sotto accusa in questi giorni per il gravissimo infortunio occorso a Gabriele, un concorrente che ha riportato lesioni serie che al momento lo hanno reso paralizzato dopo una delicatissima operazione chirurgica. Ecco le parole di Deborah Bianchi affidate a Fanpage.it: “Durante il gioco del Genodrome, purtroppo c’è stato questo incidente su questa discesa in cui scendendola mi si è proprio girato il piede. Ho sentito il rumore dell’osso spezzarsi e mi sono accorta subito che era rotto. Sia dal rumore che dal dolore, che è stato atroce. Mi hanno quasi subito soccorso perché inizialmente non si erano resi conto della gravità dell’accaduto, mi ha soccorso l’ambulanza che era lì, mi hanno messo in barella e mi hanno portato all’ospedale di Tivoli. Lì mi hanno fatto il pronto soccorso e dalla lastra si sono accorti che avevo una frattura scomposta e quindi andava operata. Sono stata operata, mi hanno messo una placca e sei chiodi all’interno del piede, che andranno rimosse tra sei mesi, un anno. Dovrò subire un altro intervento. Le conseguenze? Ancora non cammino. Devo deambulare su una sedia a rotelle. La mia professione è quella di personal trainer, professione che sono stata costretta a interrompere e chissà se riuscirò di nuovo a esercitare”.

L’ex concorrente poi spiega un po’ di meccanismo che stanno dietro alla trasmissione e a quei giochi pericolosi contenuti soprattutto nel cosiddetto Genodrome: “Sui rischi, loro non è che te lo dicono. Lo sappiamo facendo quel gioco, ma non avevo mai pensato che potesse succedere una cosa del genere. Il gioco è un percorso, inizia passando sotto una rete gattonando. Dopo questa rete c’è un gioco in cui devi passare tra degli elastici molto stretti, poi c’è il gioco fatidico della salita, dove un’altra ragazza ci ha sbattuto la faccia. Dopo di quello, nella prima puntata c’era il gioco che ho fatto io, che in una piscina dovevi saltare su degli ostacoli, lo hanno tolto perché pure quello era pericolosetto. Per arrivare al gioco dei rulli, dovevi fare questa discesa, che è quella dove mi sono fatto male io. Questa discesa non era attutita, quindi il piede trovava un terreno solido e a me mi si è storto il piede. Questo è quello che mi è successo”.

Oggi Mediaset ha fatto un comunicato ufficiale su quanto accaduto: LEGGI QUI