CONDIVIDI
"Pensano tutti che sia gay"
(Instagram)

Il coach di ‘Amici’, il tenore Vittorio Grigolo, ha confidato in una recente intervista che tutti quelli che lo conoscono sono convinti che abbia un orientamento sessuale diverso: ovvero pensano che sia omosessuale.

Vittorio Grigolo è uno dei protagonisti della diciottesima edizione di ‘Amici‘, essendo al contempo un coach ed il nuovo direttore artistico del programma serale. Nel corso di queste settimane lo stiamo conoscendo meglio, ad esempio abbiamo saputo che è fidanzato felicemente con la modella ucraina Stefania Seimur, ma anche che in passato ha avuto la fama di essere un playboy, specie dopo la fine del suo matrimonio con Roshi Kamdar. Nonostante questa fama, però, pare che non sempre Vittorio sia stato conosciuto per la sua passione per le donne, come da lui stesso confidato al settimanale di gossip ‘Gente’.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Vittorio Grigolo: “Pensano tutti che sia gay”

Intervistato dal settimanale, il nuovo direttore artistico di ‘Amici’, ha confidato che a primo acchito tutti quelli che lo conoscono pensano che sia omosessuale: “Molti nel mio ambiente sono convinti che sia gay. E persino mia moglie ha pensato che lo fossi quando mi ha conosciuto”, dice Vittorio che successivamente spiega il perché questa convinzione si può essere diffusa nel mondo dello spettacolo: “Se un regista mi dà un bacio sulla bocca, non mi spavento. Per me non è un problema. Ma non vado oltre”.

Grigolo spiega, insomma, di essere a proprio agio con la sessualità e di non avere problemi a dare un bacio a stampo ad un uomo, ma non ne prova attrazione fisica. D’altronde le sue note storie d’amore con bellissime donne confermano questa sua versione dei fatti, inoltre nel mondo dello spettacolo odierno non avrebbe motivo di celare la propria natura sessuale, visto che l’omosessualità, almeno in ambito artistico, non è più un tabù.