CONDIVIDI
monica leofreddi antonello venditti
(instagram)

Ospite a Vieni da me, la giornalista e conduttrice tv Monica Leofreddi ha svelato la relazione con Antonello Venditti tenuta lontano dal mondo del gossip per 9 anni.

E’ stata una delle prime donne a parlare in tv di calcio. La passione per lo sport era una cosa innata, l’amore per la Roma qualcosa di folle. Monica Leofreddi ricorda bene quel periodo, a cavallo tra la fine degli anni ’90 e la fine degli anni 2000. Eppure, la sua carriera professionale era iniziata come modella. Ma lei andava in Curva Sud a guardare i giallorossi. “Ho anche scavalcato – confessa – Poi la mia passione è diventata lavoro. Prima alla Domenica Sportiva, poi l’anno dello scudetto 2000-2001 sono passata a Stream. Sono stata una delle prime a parlare di calcio”.

Per essere aggiornato su tutte le notizie: CLICCA QUI!

Leggi anche -> Antonello Venditti choc: ha rischiato di morire il giorno prima del compleanno, salvato in extremis

Monica Leofreddi rivela in diretta: “Sono stata con Antonello Venditti per 9 anni”

Ospite a Vieni da me, Monica Leofreddi si è lasciata andare in un’intervista a 360°. Ha affrontato il tema professionale, ma anche quello sentimentale e privato. E nelle dichiarazioni rilasciate a Caterina Balivo ha trovato spazio una rivelazione clamorosa. “Sono stata insieme ad Antonello Venditti per 9 anni Non lo sapeva nessuno, non mi andava di essere etichettata come la “donna di’. Mi ha dedicato Ogni Volta, Settembre… ma gli artisti ti dicono di avertela dedicata ma che ne sai cosa dicono alle altre…”, ha dichiarato, lasciando palesare ancora una certa delusione per come è andata a finire. In realtà ha poi fatto intendere di averlo tradito e lasciato per la persona con la quale l’ha tradito. Evidentemente, però, quella storia (durata da quando aveva 20 anni fino ai 29) non l’ha dimenticata. Nell’intervista rilasciata a Vieni da me, Monica Leofreddi ha parlato anche del melanoma che l’ha colpita: “Ho tutto scoperto tutto tramite una mappatura di nei. Neanche la volevo fare. Avevo appena partorito. Un esame semplicissimo mi ha salvato la vita. Ho dovuto fare due interventi e non la chemio. Sono passati sette anni e spero che sia finita lì”.