Home News Ballando con le Stelle, brutto infortunio per Milly Carlucci – VIDEO

Ballando con le Stelle, brutto infortunio per Milly Carlucci – VIDEO

CONDIVIDI
Milly Carlucci
Incidente per Milly Carlucci: la presentatrice di ‘Ballando con le Stelle’ si è rotta un piede

Milly Carlucci è incappata in un brutto e sfortunato incidente che le ha causato una spiacevole conseguenza fisica. “Ma non mi fermo”.

Uno spiacevole imprevisto è capitato a Milly Carlucci, presentatrice di ‘Ballando con le Stelle‘. Come lei stesso ha annunciato sul suo profilo personale Instagram, la 64enne originaria di Sulmona si è rotta un piede. L’abruzzese si è fatta inquadrare in una breve clip nella quale spiega l’accaduto: “Purtroppo ho subito la frattura del metatarso del quarto dito. Frattura completa. Starò così per sei settimane, nonostante le terapie provate per fare il più presto possibile”. Questo però non impedirà a Milly Carlucci di essere presente al Teatro delle Vittorie di Roma, dove viene trasmesso ‘Ballando con le Stelle.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Milly Carlucci, il piede rotto non la ferma: “Avanti anche così”

“Si va avanti con una gamba sola. E zoppicando con l’altra” ha fatto sapere Milly ai fans suoi e del suo popolare programma. Il tutto senza mai perdere il sorriso che non le manca mai. Intanto ‘Ballando con le Stelle’ ha avuto la meglio sulla temibile concorrenza rappresentata da ‘Amici’ con Maria De FIlippi e Ricky Martin. I dati Auditel hanno premiato la trasmissione di Rai 1. E per la puntata di sabato prossimo è stata già annunciata la presenza di Mara Venier e di chef Joe Bastianich. Per quanto riguarda la conduttrice di ‘Domenica In’, la Carlucci le aveva rivolto un invito durante la sua ospitata avvenuta circa due settimane fa. Invito prontamente accettato da ‘zia Mara’.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

“Si va avanti anche con una gamba sola!” 😅 Buona giornata a tutti voi #ballandoconlestelle ❣️

Un post condiviso da Milly Carlucci (@milly_carlucci) in data: