CONDIVIDI
Sabrina ferilli denuncia stalking
(Getty Images)

Sabrina Ferilli choc, denuncia un 60enne per stalking: “Mi terrorizza da anni, ora ho paura” “All’inizio non ci avevo dato peso, ora ho paura che la cosa possa degenerare”

Sabrina Ferilli vittima di stalking? Pare di sì. O meglio, è quanto l’attrice sostiene e denuncia. La famosa attrice romana, circa un mese fa, ha chiesto aiuto ai magistrati. Sono anni, infatti, che un uomo le dedica attenzioni fin troppo particolari. Inizialmente, la bella 54enne aveva pensato a un fan più accanito degli altri. Ma quando ha iniziato a trovarselo praticamente ovunque, da sotto casa ai set dove l’attrice è quotidianamente protagonista. Ma non solo, perché a Sabrina Ferilli sono arrivati anche regali, molto ‘personali’, da parte dell’ormai 60enne. “Mi segue ovunque, ormai lo trovo sotto casa, mi perseguita con lettere e regali – ha raccontato l’attrice – C’è sempre, me lo trovo davanti in continuazione. Mi aspetta sotto casa, compare quando prendo l’auto o passeggio”.

Per essere aggiornato su tutte le notizie: CLICCA QUI!

Leggi anche -> Elisa Isoardi, lo stalker ha un nome: ecco chi è che la perseguitava

Sabrina Ferilli choc, denuncia per stalking contro un 60enne: “Mi perseguita, ho paura”

Da 5 anni, quell’uomo le sta ‘addosso’. In una maniera sempre più insistente. E così Sabrina Ferilli, circa un mese fa, ha deciso di rivolgersi alla Procura di Roma. Ha presentato una denuncia per stalking, convinta anche da Maria Monteleone. Quest’ultima, procuratore aggiunto, ha seguito l’intera inchiesta sulle due ragazzine dei Parioli che si prostituivano. E Sabrina Ferilli l’ha conosciuta nel corso delle riprese per la fiction sulle baby squillo che sta girando. Nonostante non ci siano state aggressioni fisiche da parte dell’uomo, Sabrina Ferilli ha deciso di presentare denuncia formale. Il 60enne è stato identificato pochi giorni fa, riconosciuto dalla stessa attrice che è stata convocata a palazzo di giustizia per la procedura formale. “Inizialmente non avevo dato peso alla vicenda – ha raccontato ancora – ma adesso avverto questa presenza come una minaccia perché mi sento continuamente sotto osservazione e ho paura che questa storia possa ulteriormente degenerare”. I magistrati hanno ricostruito un quadro ritenuto grave, avviando la procedura prevista dalla legge sullo stalking.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore