CONDIVIDI

Inter Eintracht Francoforte: highlights e cronaca della partita. Non appena saranno disponibili gli highlights della partita ve li proporremo qui sotto. 

Inter Eintracht Francoforte diretta
(Maja Hitij/Getty Images)

Match a larghi tratti imbarazzante per i nerazzurri che passano quasi subito in svantaggio e che potrebbero subire molti altri gol se non fosse per le molte parate di Handanovic. Le tante assenze (quella cronica di Icardi e quella per squalifica di Lautaro per esempio) non bastano a giustificare una partita incredibilmente negativa per l’Inter di Spalletti. Tra i peggiori senza dubbio Perisic, mai in partita e apparso indolente. Lascia perplessi anche la gestione di Spalletti che come primo cambio per recuperare una partita difficile inserisce Ranocchia e passa alla difesa a 3 spostando Skriniar a centrocampo. Il secondo cambio invocato dal pubblico è il giovanissimo Esposito, un classe 2002 della primavera.

Inter Eintracht Francoforte, le due squadre in campo: le formazioni

L’Inter di Luciano Spalletti scende in campo con una formazione estremamente rimaneggiata, a causa di infortuni e squalifiche che l’hanno falcidiata, intanto nessuna notizia sul fronte Mauro Icardi.

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Cedric, De Vrij, Ranocchia, D’Ambrosio; Vecino, Skriniar; Candreva, Borja Valero, Perisic; Politano. ALLENATORE: Spalletti.

EINTRACHT FRANCOFORTE (3-4-1-2): Trapp; Hasebe, Hinteregger, N’Dicka; Da Costa, Rode, De Guzman, Kostic; Gacinovic; Jovic, Haller. ALLENATORE: Hutter.