CONDIVIDI
stress-vacanze-estive-2018-motivi
iStock

Come vincere lo stress anche in cucina: gli alimenti che ci danno una mano a stare meglio.
Lo stress è una sorta di male comune che colpisce praticamente tutti noi. Cercare di sopravvivere diciamo a questo a questa “patologia” che colpisce grandi e piccini, è abbastanza semplice.In alcuni casi infatti basta un po’ di forza di volontà ed energia per riuscire ad eliminare lo stress, magari facendo qualche lezione di yoga, un po’ di meditazione oppure cercando di ritagliarsi dei momenti per se stessi in cui rilassarsi e riposarsi e dedicarsi a fare qualcosa che si ama veramente.

Leggi anche: Vacanze senza stress: i consigli per partire e rilassarsi veramente

Alimenti che riducono lo stress: quali sono?

Una nuova ricerca però ha anche visto che determinati alimenti possono aiutare a ridurre i livelli di stress nel nostro corpo. Pare che infatti i prebiotici possono aiutare a ridurre lo stress. Bisogna fare attenzione perché non stiamo parlando dei probiotici, quelli che sentiamo nominare spesso nelle pubblicità degli yogurt. Questi prebiotici sono delle fibre che vanno a nutrire proprio i probiotici e quindi vanno a stimolare l’attività del nostro intestino, mantenendolo sempre sano. Questi prebiotici si trovano in diversi frutti, verdure e nelle noci, ad esempio. Oppure li possiamo trovare nell’aglio, negli asparagi, nell’avena. I ricercatori dell’università del Colorado hanno infatti scoperto che questi cibi ricchi di prebiotici aiutano l’intestino a essere liberato dai disagi, mantenendo la salute della flora intestinale, favoriscono anche un buon sonno riposante che è fondamentale per sopravvivere a delle giornate di stress. Ovviamente, come abbiamo detto, oltre a questi alimenti è importante anche riuscire a cercare di mantenere uno stile di vita più sano possibile perché se la giornata di lavoro ci impone di sostenere ritmi particolarmente stressanti, noi dobbiamo comunque cercare di ritagliarsi dei nostri momenti di relax e di riposo per riconnettersi con il nostro io e equilibrarsi nonostante lo stress.