CONDIVIDI

Il Trekking Delle Dee: il cammino motivazionale che fa riscoprire la propria identità a tutte le donne.
Tutte le donne che amano passeggiare e scoprire la natura saranno felice di sapere che tra Bologna e Firenze c’è un cammino tutto al femminile per ritrovare se stesse. Grazie al tour operator di vacanza ispirazionali Destinazione Umana, nasce quindi questo cammino pensato proprio per le donne e, ad Aprile sarà finalmente aperta al pubblico. Il cammino collega Bologna e Firenze in un antico percorso lungo l’Appennino tosco-emiliano. Percorrendolo si potrebbe staccare letteralmente la spina, dimenticare il cellulare, la routine, le chiamate, i messaggi, Facebook… Basta avere uno zaino in spalla magari preferibilmente senza utilizzare i social durante il viaggio e tutte le donne potranno dedicarsi a questo cammino chiamato anche il Cammino delle Dee, ritrovando se stesse.

Leggi anche: Amsterdam per donne: 5 consigli per un turismo al femminile

Il Cammino delle Dee: il trekking al femminile

Questo cammino unisce la capacità delle donne di mettersi alla prova a superare le proprie paure con la capacità di ritrovare se stesse. Questa è l’idea di Destinazione Umana che ha creato questo giro a misura di donna con una serie di step precedenti la partenza. Prima di mettervi in moto potete fare una consulenza pre-partenza e una serie di sessioni di Travel counseling proprio per fare il punto e focalizzarsi su tutto ciò che normalmente lasciate la parte e che invece dovreste riuscire a ritrovare.

Cammino delle Dee: quando partire e come farlo

Una sorta di cammino esteriore ed interiore che vi porta alla scoperta del vostro io. Le partenze sono previste per il 23 aprile, il 21 Maggio e il 24 settembre di quest’anno. Si tratta di tre partenze di gruppo per la Via delle Dee che durerà 6 giorni di cammino. Nel viaggio sarete accompagnati da Gianluca, una guida ambientale escursionistica, unico uomo del gruppo, attraverso questi 130 km che collegano le due città. Le tappe intermedie saranno conosciute soltanto dalla guida. Solo Gianluca, la guida, saprà il percorso e quindi potrete svuotare la mente e connettervi unicamente con voi stesse senza distrazioni.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI