Home News Buffon disperato, la Champions se ne va di nuovo: PSG eliminato

Buffon disperato, la Champions se ne va di nuovo: PSG eliminato

CONDIVIDI

Buffon disperato, la Champions se ne va di nuovo: PSG eliminato. 

Buffon

Aveva appena prolungato per un altro anno il contratto, ma il sogno di vincere la Champions League dopo le delusioni bianconere per il 42enne Gianluigi Buffon si è infranto ancora una volta in un modo incredibile. Il Paris aveva vinto 2-0 fuori casa, a Manchester. Ma questa sera lo United ha ribaltato tutto vincendo 3-1 a Parigi e buttando fuori per l’ennesima volta e con l’ennesima rimonta i parigini dalla Champions League. Dopo il Real Madrid così se ne va fuori dalla competizione un’altra big come il Paris Saint Germain. Nulla ha potuto Buffon davanti alla doppietta di Lukaku e al rigore realizzato da Rushford proprio nel finale. La beffa ulteriore è che su uno dei due gol di Lukaku Buffon ha commesso un clamoroso errore, una papera che ha permesso all’attaccante belga di segnare agevolmente. Insomma davvero il peggior modo per festeggiare il rinnovo di contratto.

PSG Manchester United: come vederla in streaming e in diretta tv

Vedremo se la squadra inglese riuscirà in un’impresa clamorosa al Parco dei Principi, come fatto ieri al Bernabeu dall’Ajax, uscito vincitore per quattro reti a uno. Il match sarà visibile in esclusiva e in diretta su Sky Sport Football e Sky Calcio 3. Inoltre per tutti i clienti Sky sarà disponibile anche in streaming sulla piattaforma Skygo.

Il nostro consiglio è quello di rivolgersi soltanto a piattaforme legali come queste, acquistando una partita previo abbonamento per vederle. Così avrete garantita anche la qualità, ma non solo. Vanno infatti evitati siti come Rojadirecta che il cosiddetto ‘pezzotto‘. Il rischio reale infatti è quello di incorrere in reati penali.

Per saperne di più –> Pezzotto, l’IPTV sbarca su Facebook e WhatsApp: cosa si rischia

PSG Manchester United, le due squadre in campo: le formazioni

Per i padroni di casa, Mbappé sarà unica punta, mentre Verratti giocherà da mediano, risponde la squadra inglese in piena emergenza con lo stesso modulo che vede unica Rashford, con FredDalot e Lukaku alle sue spalle.

PARIS SAINT GERMAIN (4-2-3-1): Buffon; Kehrer, Thiago Silva, Kimpembe, Bernat; Verratti, Marquinhos; Dani Alves, Draxler, Di Maria; Mbappè. ALLENATORE: Tuchel.

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): De Gea; Young, Smalling, Bailly, Shaw; Pereira, McTominay; Fred, Dalot, Lukaku; Rashford. ALLENATORE: Solskjaer.