CONDIVIDI

Beverly Hills 90210 i luoghi storici, le location e e le curiosità del telefilm cult degli anni’90

Era un giovedì del novembre 1992 quando per la prima volta le facce di Dylan, Kelly, Brenda e Brendon entrarono nelle nostre case. E per tutti gli adolescenti di allora la vita non sarebbe più stata la stessa. Da quel momento Beverly Hills, la meta più glamour degli Stati Uniti, divenne familiare, da quel momento quei ragazzi californiani divennero parte della nostra comitiva, da quel momento avevamo finalmente qualcuno con cui condividere i nostri problemi, qualcuno che, seppur dall’altra parte dell’oceano, aveva i nostri stessi struggimenti.

Brenda e Brendon, i due gemelli Walsh, arrivavano dal Minnesota e loro, come noi, non avevano mai messo piede nel dorato mondo di Beverly Hills. Insieme quindi lo abbiamo scoperto e insieme lo abbiamo amato. Beverly Hills 90210 è stato un telefilm cult per un’intera generazione, il primo che era un vero specchio per i ragazzi, il primo che permetteva una totale identificazione con i personaggi e al tempo stesso permetteva la loro idealizzazione.

Con la morte improvvisa di Luke Perry, l’attore che ha interpretato Dylan McKay, quella generazione cresciuta negli anni ’90 ha dovuto fare i conti con qualcosa di molto amaro, ovvero il tempo che passa e che ci fa diventare adulti. In un giorno un’intera generazione si è resa conto che l’adolescenza, fatta di Beverly Hills 90210, di videogiochi portatili, di diari dove scrivere il nome della cotta e di infinite speranze per il futuro, è brutalmente finita.

I luoghi di Beverly Hills 90210: cosa vedere

Con il telefilm di Beverly Hills 90210 abbiamo per la prima volta scoperto la città dei ricchi della California, Beverly Hills. La mitica Rodeo Drive e la Walk of Style sono finite spesso nelle inquadrature del telefilm, ma molte altri luoghi e location della serie non sono stati girate a Beverly Hills. La scuola frequentata dai protagonisti si chiama nel telefilm West Beverly High: in realtà questo nome non esiste, ma è stato inventato in quanto l’originale ‘Beverly Hills High School‘ non ha consentito all’utilizzo del suo nome. E le scene sono state girate nella scuola Torrance High che si trova a South Bay, ben lontana dal lusso di Beverly Hills.

Quando la comitiva cresce e va all’Università, frequenta nella serie la California University, mentre le scene esterne sono state girate all’Occidental College che si trova a Eagle Rock, un sobborgo di Los Angeles.

La splendida casa dei Walsh esiste veramente e si trova al 1675 di E Altadena Drive a Altadena appena a nord di Pasadina. Invece la casa sul mare dove vivono Kelly, Donna e David si trova al 3500 The Strand a Hermosa Beach proprio di fronte alla spiaggia come appare nel telefilm.

Curiosità su Beverly Hills 90210

Se molte delle scene non sono quindi ambientate davvero a Beverly Hills, altre curiosità e piccole bugie si nascondono dietro al telefilm. Ad esempio l’età dei protagonisti. Nella prima stagione hanno tutti intorno ai 18/20 anni ad eccezione di Luke Perry che ne ha 23 e di Gabrielle Carteris che ne ha 29. Tanti per interpretare una sedicenne.

Donna è interpretata da Tori Spelling  figlia del produttore Aaron Spelling: lei voleva il ruolo di Kelly, ma si decise di crearne uno apposta per lei. E non fu un caso che il suo personaggio era così ingenuo e che Donna è rimasta vergine fino alla laurea. Lo volle il produttore per dare un’immagine immacolata della figlia, sebbene al di fuori del set Tori era di tutt’altra pasta.

Luke Perry si propose per la parte di Steve, ma fu preso per la parte di Dylan McKay un personaggio che sarebbe dovuto restare per poche puntate. Piacque però così tanto ad Aaron Spelling che lo rese un personaggio fisso della serie.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore