Home Destinazioni e Guide turistiche Beverly Hills la guida: cosa vedere e cosa fare

Beverly Hills la guida: cosa vedere e cosa fare

CONDIVIDI

La guida a Beverly Hills: le vie, i luoghi, cosa vedere e cosa fare

L’abbiamo vista in tv e nei film. Abbiamo visto Julia Roberts in Pretty Woman entrare in negozi lussuosi al ritmo di ‘walk down a street’ nella mitica Rodeo Drive. L’abbiamo vista e ci ha fatto sognare ad inizio anni ’90 con Dylan, Kelly, Brenda, Brendon e tutta la comitiva dei ragazzi del Beverly High. E’ un luogo mitico, che richiama migliaia di turisti ogni anno che vengono a sbirciare lì dove il lusso e le celebrità hanno casa. Benvenuti a Beverly Hills!

Beverly Hills è una contea della città di Los Angeles, una collina verdeggiante parte della grande metropoli, ed è da oltre 60 anni il luogo per eccellenza di bellezza, glamour e ricchezza. Le sue strade infatti sono un susseguirsi di meravigliose ville e di negozi di lusso. D’altronde oltre 60 anni fa le star di Hollywood iniziarono a scegliere questa zona come loro residenza rendendola così un luogo esclusivo. Una stimmate rimasta immutata nel tempo. Beverly Hills assieme a Bel Air e Holmby Hills forma il cosiddetto Triangolo di Platino, ossia l’area più ricca di tutta la contea di Los Angeles.

Leggi anche -> I sei posti di Los Angeles da evitare

Beverly Hills guida: cosa vedere e cosa fare

Una volta entrati a Beverly Hills vi accorgerete subito di trovarvi in una zona super chic. Case maestose, macchine di lusso e poi tanto meraviglioso verde. Alberi e parchi rendono davvero unica questa collina e fanno comprendere perché è stata scelta come residenza. Ma se vi dovesse venire qualche dubbio sull’opulenza di questa aerea, un’ ulteriore conferma della ricchezza di Beverly Hills è data dal fatto che la città non è raggiunta dalla metropolitana e che gli autobus non fermano in pieno centro. D’altronde qui nessuno usa i mezzi pubblici, tutti hanno la propria auto – di grossa cilindrata – o si fanno portare a spasso dall’autista. Altra curiosità di questa zona è che non ci sono ospedali, né cimiteri. Beverly Hills è dove si vive nel lusso, si passeggia nei parchi, si fa shopping e si mangia in ottimi ristoranti. Al massimo si va in chiesa o al municipio, ma nient’altro. Tanto che si dice che ‘nessuno nasce e nessuno muore a Beverly Hills’.

Icona per eccellenza di questa città è Rodeo Drive, arteria fondamentale per la viabilità e via commerciale nota in tutto il mondo. Boutique e gioiellerie si alternano, grandi nomi della moda hanno qui atelier frequentati da facoltosi uomini e donne che arrivano in limousine. A poca distanza un’altra via celeberrima la Walk of Style dove sul pavimento sono incisi i nomi di stilisti e di icone di eleganza. Ma se siete in vena di shopping per voi ci sono ovviamente i centri commerciali: il Beverly Center, il Brentwood Place Shopping Center e il Granville Plaza. Qui troverete non solo marchi di lusso, ma anche brand più di tendenza.

Le strade e i luoghi da vedere a Beverly Hills

Se Rodeo Drive e Walk of Style sono due strade dove dovrete passare obbligatoriamente ci sono poi una serie di strade dove vale la pena passeggiare per ammirare splendide ville e magari incrociare qualche star o celebrità come Roxbury Drive, Bedford Drive, Towr Road e Benedict Canyon Road che collega Beverly Hills con Bel Air.

Da vedere poi è la Virginia Robinson Gardens che si trova al 1008 di Elden Road. Si tratta di una delle prime ville costruite in città, risalenti al 1911, che vanta meravigliosi giardini  divisi in cinque  sezioni. Questa villa è oggi visitabile. Un’altra villa dove potrete mettere piede è la Greystone Mansion, un’incredibile residenza di 55 stanze che un tempo apparteneva ad un magnate del petrolio acquistata nel 1975 dalla città e diventata così un parco pubblico ed una location per eventi e spettacoli. E’ stata il set di celebri film come Spiderman e X-Men.

Simbolo della città è il City Hall, il municipio della città, costruito nel 1932 e collegato al Beverly Hills Civic Center con una serie di corridoi e archi che richiamano uno stile ispanico. Da non perdere uno spettacolo al Saban Theatre, un meraviglioso teatro in stile art noveau costruito all’inizio del 1930, che ospita oltre 1800 spettatori.

Beverly Hills è una città molto verde e ricca di parchi. Fatevi quindi una passeggiata nel Beverly Gardens Park al 9990 di Santa Monica Boulevard. La grande scritta ‘Beverly Hills’ sopra la fontana di ninfee è uno dei luoghi più fotografati dai turisti. Qui si svolgono molti eventi e spettacoli ed è da ammirare di notte la fontana elettrica, un’alta fontana illuminata da giochi di luci. Luogo amatissimo dagli abitanti della zona è il Cienega Park all’8400 di Gregory Way. Qui si trovano diversi campi, postazioni per il barbecue, tavoli da pic-nic e macchinari per l’attività fisica.

Per quanto riguarda la cucina a Beverly Hills troverete una moltitudine di ristoranti ogni tipo con cucine orientali, indiane, mediterranee, internazionali e italiane e tutti di ottima qualità. Tenete a mente questi indirizzi: Wilshire Boulevard e Ciniega Boulevard. In queste due strade la successione di locali e ristoranti è davvero impressionante.