Isola dei Famosi: Riccardo Fogli e la moglie, parla il presunto amante

riccardo fogli moglie
Isola dei Famosi, Giampaolo Celli a Domenica Live nega di avere una tresca con la moglie di Riccardo Fogli (websource/archivio)

A ‘Domenica Live’ parla Giampaolo Celli, che in tanti hanno indicato essere l’amante di Karin Trentini, moglie di Riccardo Fogli. “Questa la verità”.

Nega tutto Giampaolo Celli in merito alle voci sulla moglie di Riccardo Fogli. La bella Karin Trentini, consorte dello storico vocalist dei Pooh, era stata indicata come la protagonista di una relazione nascosta con lo stesso Celli. Una tresca che la stampa scandalistica e diversi siti web specializzati hanno indicato anche come abbastanza lunga, dal momento che andrebbe avanti già da 4 anni. Ed anche Fabrizio Corona figura tra coloro che sostengono questa tesi. Ma Giampaolo Celli a ‘Domenica Live’ smentisce qualsiasi illazione. “Io e Karin Trentini non abbiamo alcuna storia. Lei è sposata con Riccardo Fogli, io con mia moglie con la quale ho anche tre bellissimi bambini”, afferma l’imprenditore. Che di Fogli e della Trentini è un semplice amico di famiglia.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Riccardo Fogli, Giampaolo Celli smentisce tutto: “Non sono l’amante della moglie”

“Sono molto amareggiato da quanto ho letto in questi giorni. Il mio matrimonio è meraviglioso e va avanti da 16 anni. Ed alla mia figlia più grande di 15 stanno chiedendo in continuazione cosa abbia fatto. Questa non è certo una bella pubblicità”, dice seccato Celli. Karin mi ha fatto da modella, abbiamo collaborato insieme e ho pure prodotto un concerto di Riccardo. Ma oltre a semplici e normali rapporti professionali non c’è e mai c’è stato nient’altro”. Intanto Riccardo Fogli si trova attualmente in Honduras tra i naufraghi dell’edizione 2019 de ‘L’Isola dei Famosi’. Il 71enne cantante pisano ha avuto un incontro sulle spiagge del Centro America proprio con la moglie Karin Trentini, con la quale c’è stato un chiarimento. Ma negli ultimi giorni c’è stato anche dell’altro per lui, che ha dovuto fare i conti con un malore.