CONDIVIDI

Anticipazioni sullo speciale su Virginia RaffaeleQuesta sera, in onda in prima serata su Rai Due, lo speciale di Freccero su Virginia Raffaele: anticipazioni dell’11 febbraio.

Questa settimana lo speciale di Rai Due sugli artisti italiani che hanno lasciato un segno sulla storia dello spettacolo nostrano (che settimana scorsa è stato incentrato su Roberto Benigni) sarà dedicato alla valletta e spalla di Claudio Baglioni al 69° Festival di Sanremo, Virginia Raffaele. La storia di Virginia con il Festival è cominciata qualche edizione fa quando la comica e attrice romana è stata invitata in qualità di ospite e imitatrice. Il suo debutto sul palco dell’Ariston è stato uno dei momenti di maggiore comicità e successo della kermesse, tanto da convincere Baglioni a puntare in pianta stabile su di lei per regalare al pubblico momenti di intensa ilarità. La scelta di puntare sulla Raffaele per lo speciale del dopo festival non è casuale, visto che proprio l’onda lunga della competizione canora che ha visto vincere il giovane Mahmood potrebbe regalare un successo negli ascolti.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Facciamo che io ero un’altra volta: anticipazioni dello speciale su Virginia Raffaele

Se le scorse settimane lo speciale monografico di Rai Due era suddiviso tra spezzoni di film, concerti, programmi e interviste che andavano a formare in un certo senso una cronistoria della carriera degli artisti, questa settimana lo speciale su Virginia Raffaele sarà caratterizzato da spezzoni dello spettacolo ‘Facciamo che io ero un’altra volta‘, andato in onda su Rai Due nel 2017. Lo speciale, dunque, sarà una sorta di best of del primo programma condotto interamente da Virginia, nel corso del quale ha dato vita alle sue imitazioni meglio riuscite (Belen Rodriguez, Sandra Milo e Donatella Versace) ma ha anche dimostrato di essere una showgirl a tutto tondo, cantando e ballando dal vivo. Probabile che vengano riproposte anche le interviste ed i duetti con gli ospiti, tra i quali spiccano alcune delle sue “vittime”: Carla Fracci, Patty Pravo e Malika Ayane.