Home News Sanremo 2019: stasera l’omaggio a Mia Martini, ma scoppia la polemica

Sanremo 2019: stasera l’omaggio a Mia Martini, ma scoppia la polemica

CONDIVIDI

Al Sanremo 2019 stasera c’è l’omaggio a Mia Martini, con Serena Rossi, l’attrice che l’ha interpretata al cinema: ma scoppia la polemica.

sanremo 2019 mia martini
(foto pubblico dominio)

Il Festival di Sanremo 2019 rende stasera omaggio a Mia Martini e lo fa ospitando l’attrice Serena Rossi, che recentemente ha interpretato al cinema la cantante calabrese nel film a lei dedicato Io sono Mia, diretto da Riccardo Donna. Il film evento, uscito in sala lo scorso 14 gennaio, verrà riproposto in prima serata su Raiuno il prossimo martedì 12 febbraio 2019 in un’unica puntata.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Mia Martini, la vittoria ‘rubata’ a Sanremo 1992

Ma mentre oggi si ricorda Mia Martini, scoppia la polemica che riguarda proprio il controverso rapporto tra la cantante e Sanremo, il festival che l’ha consacrata e che la omaggia ogni anno assegnando il premio della critica a lei intitolato. Infatti, il Codacons riapre il caso del Festival di Sanremo del 1992, che venne vinto da Luca Barbarossa. Si parla di una presunta alterazione della classifica finale, che avrebbe penalizzato proprio la cantante calabrese.

Carlo Rienzi, presidente del Codacons, ha denunciato: “Abbiamo deciso di riaprire il caso dopo le recenti dichiarazioni di Loredana Bertè che, in occasione della presentazione del film ‘Io sono mia’, ha parlato espressamente di ‘vittoria rubata’”, asserendo che la classifica finale di quell’edizione del festival fu artefatta per assegnare la vittoria a un brano di Luca Barbarossa”. A sostegno di questa tesi, ci sarebbero – stando a quanto riporta un comunicato dell’associazione dei consumatori – delle ammissioni fatte da Pippo Baudo e addirittura quelle fatte proprio durante la serata finale del festival del 1992 da Gianni Ippoliti.

Leggi anche –> Sanremo 2019, Loredana Berté e lo sfogo sulla sorella Mia Martini