CONDIVIDI
Matilde Brandi, il dramma della mamma malata: "Rifiuta il cibo"
(Websource / archivio)

Matilde Brandi rivela tra le lacrime il suo dramma familiare: “Mia madre è malata e da qualche giorno rifiuta il cibo”.

Molti di noi ricordando Matilde Brandi come la showgirl simbolo degli anni Novanta, una ragazza piena di esuberanza, energie e gioia di vivere. Oggi, però, ospite nello studio di Verissimo, la 49enne ballerina, attrice e conduttrice non è riuscita a trattenere le lacrime, parlando della malattia che ha colpito sua madre, e facendosi in qualche modo portavoce delle tante persone che assistono un familiare malato di Alzheimer.  

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Una realtà difficile da accettare

“Mamma – ha raccontato Matilde Brandi, madre a sua volta – ha 86 anni e ha l’Alzheimer. È una malattia devastante, giorno dopo giorno perdi un pezzo dei tuoi cari”. “Mia madre – ha ricordato la showgirl – era un treno, ora vederla in quel letto mi fa stare male. Io penso che capisca perché a volte piange, ma spero che non capisca, magari vive nel suo mondo”. Poi Matilde ha rivelato la verità più difficile da accettare: “Da qualche giorno rifiuta il cibo e capisco tante persone che decidono di voler morire. Lei c’è ancora, ma come sta?”. Una domanda che, purtroppo, è destinata a rimanere senza risposta.

Ecco perché Matilde Brandi ha voluto appellarsi a tutte le persone che, non rendendosi conto di quanto sano fortunate, si lamentano di avere una mamma troppo presente nelle loro vite, o addirittura “assillante”. Lei darebbe infatti qualsiasi cosa per sentirsi chiamare da sua madre e scambiare qualche parola con lei. Ora il massimo che può ricevere è una stretta di mano, solo in parte lenita dai ricordi di quando era una donna bella, sana e forte. Ed è un boccone molto duro da mandar giù. 

“Papà dice che lei non si ricorda di noi, ma noi sappiamo chi era – ha poi confidato Matilde – . I miei genitori stanno insieme da quando avevano 14 anni. Hanno fatto 60 anni di matrimonio, un amore senza fine”. Forse anche per questo la sorte che è toccata loro è così difficile da accettare. “Ho sofferto di attacchi di panico, ma ora li ho vinti – ha infine confessato l’ospite di Verissimo – . Cerco sempre di essere carina con tutti. Mia madre mi ha insegnato a rispettare il mio prossimo, sempre, chiunque esso sia”. E questo è un dono che nessuno potrà mai toglierle.  

EDS