CONDIVIDI

Il Nord Italia è funestato dal maltempo ed in particolare dalla neve che è scesa copiosa su vaste aree, causando disagi ed anche incidenti mortali.

La neve ed il maltempo imperversano in tutto il Nord Italia. È giunto il tanto temuto ‘Big Snow’, il periodo di freddo intenso che ha portato con se neve e gelo. Milano è completamente imbiancata, al pari di molti altri comuni della Lombardia. Lo stesso è avvenuto pure a Torino e sull’arco alpino. Scendendo verso sud non si ha riscontro di centri imbiancati anche se le temperature restano molto basse. Ma nel Settentrione, se la neve ha reso molti panorami più suggestivi del solito anche nei centri urbani, ecco che non mancano i disagi. Diventa infatti molto difficile per i pedoni e per le auto circolare in strada. Nel Torinese, a Stupinigi, c’è stato un incidente stradale che purtroppo ha provocato la morte di un uomo di 34 anni. La vittima stava viaggiando a bordo della sua Fiat Panda quando ha perso il controllo del veicolo. Dopo essersi ribaltato finendo fuori strada, è deceduto. Si ritiene che proprio la neve possa aver provocato l’incidente. 

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Neve al Nord, maltempo diffuso fino a domenica

Un altro episodio analogo si è avuto invece in provincia di Pavia, a Montù Beccaria. Qui il suo mezzo è finito fuori strada per via del fondo stradale reso scivoloso da una fitta nevicata. E purtroppo anche in questo caso le conseguenze sono state drammatiche.Questa eccezionale ondata di maltempo è da ricondurre ad una perturbazione alimentata da freddi venti oceanici, a loro volta sospinti da correnti da Sud che porteranno anche parecchia umidità. Si prevedono nevicate anche in pianura, oltre che nelle zone abituate ad assistere a questi fenomeni. Il prossimo miglioramento è attesto invece a partire da domenica, dopo che nella giornata di domani fioccherà ancora sui settori alpini, ed in particolare su quelli orientali. Attesi invece sull’altro versante pioggia mista a neve, in particolare in Piemonte.