CONDIVIDI
Jessica Bellei contro Mauro Marin: "Io in ospedale, lui nelle case di appuntamenti"
(Websource / archivio)

L’ex compagna di Mauro Marin (e madre di suo figlio) lancia accuse pesantissime a colloquio con Barbara d’Urso a Pomeriggio Cinque. 

Jessica Bellei è un fiume in piena. Ospite da Barbara d’Urso nel salotto di Pomeriggio Cinque, la giovane è tornata ad attaccare l’ex compagno Mauro Marin, stavolta tirando in ballo anche il figlio avuto con l’ex gieffino, e che nonostante abbia compiuto sei mesi non ha ancora visto suo padre. E rivelando anche un retroscena dell’intervento che ha subìto al sesto mese di gravidanza: “Il 31 dicembre mi ha fatto gli auguri – ha detto riferendosi sempre a Marin – . Non gli ho mai chiesto un euro. Le ecografie me le hanno pagate i miei genitori. Fosse dipeso da Mauro sarei stata sotto i ponti. Le prime ecografie me le sono pagate da sola. Ho subito un intervento al sesto mese di gravidanza, mi hanno asportato un ovaio mentre ero incinta”.

Le accuse non sono certo leggere. “Quando lo sentivo prima di quel periodo mi insultava – ha proseguito Jessica Bellei – . Sono stata un’ora sotto i ferri, non sapevo nemmeno se mio figlio sarebbe sopravvissuto. Lui, nel frattempo, andava nelle case di appuntamenti. Ne ho le prove”. E “mentre ero incinta mi ha perfino mandato i Carabinieri a casa. Lo avevo diffidato perché mi insultava mentre ero incinta, mi faceva agitare e ho dovuto tutelarmi. Tre mesi fa ho ritirato quella diffida proprio per permettergli di vedere il bambino”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Aspettando la replica di Mauro Marin

A un certo punto Barbara d’Urso ha lanciato una proposta: “Facciamo una cosa – ha detto la popolare conduttrice – spieghiamo a Mauro che tu vuoi che lui veda il figlio per un discorso puramente affettivo. Diglielo, magari non ha capito. Se lui non capisce nemmeno questo… e se fai il DNA che confermerà tutto… e se anche allora lui non si presenterà, tu te ne farai una ragione e crescerai tuo figlio da sola ma in serenità”. Ma quando Roberto Alessi in studio le ha domandato: “Secondo te a tuo figlio farebbe bene la presenza di un padre così?”, Jessica Bellei ha risposto tranchant: “Secondo me no!”. Per spiegare come si sente, Jessica Bellei si è paragonata a Paola Caruso (protagonista a sua volta di una tormentata relazione con Francesco Caserta) e ha messo in chiaro che “questi uomini devono finirla di non prendersi le loro responsabilità”. Arriverà la replica di Mauro Marin?

EDS