Home Enogastronomia San Valentino 2019: gli alimenti che non possono mancare in tavola

San Valentino 2019: gli alimenti che non possono mancare in tavola

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:12
CONDIVIDI
 alimenti-afrodisiaci-san-valentino-2019
iStock

Alimenti afrodisiaci per San Valentino 2019: cosa non può mancare sulla vostra tavola.
San Valentino a 2019 sta per arrivare. Manca un mese esatto alla festa degli innamorati e, se state cercando qualche idea per un menù speciale e una cena a casa soli con il vostro lui o la vostra lei, sicuramente saprete che a tavola non possono mancare degli alimenti speciali.

Leggi anche –> San Valentino 2019 in Tirolo: alla scoperta di Kufsteinerland

Cosa mangiare a San Valentino 2019

La cucina, lo sappiamo, è anche fatta da prodotti che più di altri possono stimolare un po’ la libido. Alcuni sono abbastanza comuni, come il peperoncino, altri invece sono tutti da scoprire. Va però detto che non esistono dei trattati scientifici veri e propri per cui questi cibi possono veramente stimolare la passione. Soprattutto, se non li avete mai mangiati prima, non è il caso di provare proprio la sera di San Valentino 2019.

Se volete essere sempre aggiornati su quello che succede nel mondo e i viaggi più belli del 2019 CLICCATE QUI.

Alimenti afrodisiaci per San Valentino 2019

Vediamo comunque alcuni ingredienti cosiddetti afrodisiaci:

  • Aglio: sicuramente non è il primo ingrediente che vi verrebbe in mente di utilizzare. Anzi a San Valentino è quasi bandito proprio per evitare problemi di alitosi. Invece pare che sia uno degli afrodisiaci naturali più efficaci al mondo perché contiene una sostanza, l’alicina, che aumenta l’afflusso sanguigno.
  • Ostriche: ovviamente si sa che le ostriche sono degli alimenti afrodisiaci. Pare che Casanova ne mangiasse tantissime perché lo zinco, minerale che è contenuto proprio nelle ostriche, favorisce la produzione di testosterone.
  • Avocado: è un nuovo alimento, entrato da poco diciamo nella nostra dieta, ma che senza dubbio è anche considerato un alimento afrodisiaco visto che contiene tanti grassi essenziali, vitamine e fornisce al corpo molto energia senza sentirsi appesantiti.
  • Zafferano: questo è un altro alimento afrodisiaco perché favorisce la circolazione e risveglia i sensi. Lo zafferano va ad aumentare la produzione di adrenalina e cortisolo quando c’è uno stimolo sessuale.
  • Miele: questo dolcissimo alimento contiene il Boro, un elemento che appare alzare i livelli di testosterone e dell’ormone del piacere. Pare quindi che vi possa regalare una notte di san Valentino 2019 veramente indimenticabile