Home News Pippo Baudo devastato: condannato senza nessuno sconto, ecco la pena

Pippo Baudo devastato: condannato senza nessuno sconto, ecco la pena

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:37
CONDIVIDI
Pippo Baudo condannato
(Web)

Pippo Baudo devastato: condannato senza nessuno sconto, ecco la pena. 

Pippo Baudo ha da poco scritto un libro e sta per affrontare una nuova esperienza professionale, l’ennesima nell’ambito di Sanremo. Condurrà infatti a breve insieme a Fabio Rovazzi Sanremo Giovani su Rai Uno per volere del direttore artistico Claudio Baglioni.

Leggi anche –> Sanremo Giovani, Baudo e Rovazzi conduttori: ecco i concorrenti

Pippo Baudo e le grane col fisco

Dal punto di vista personale però Pippo Baudo non sta passando un buon momento dato che ha appena appreso che non potrà usufruire di alcun condono in merito all’accertamento  dell’Agenzia delle Entrate gli ha intimato di pagare 257.538 euro per Irpef e Ilor evase nel lontano 1996. A dare la sentenza definitiva è stata la Cassazione che ha accolto il ricorso del Fisco smentendo così di fatto la Commissione Tributaria Regionale della Sicilia che nel 2010 aveva sentenziato il diritto di Pippo Baudo di usufruire del condono nonostante il presentatore fosse stato condannato per reati tributari. Nella sentenza della Cassazione si fa riferimento al fatto che nel testo sul fisco del 2000, la volontà del legislatore era quella di “precludere l’accesso alla definizione agevolata a chiunque sia stato imputato di un qualsiasi reato tributario in ragione, cioè, di una sorta di ‘indennità’ a fruire del beneficio del condono”.

Leggi anche –> Morto il maestro Pippo Caruso, grande amico di Pippo Baudo