Previsioni meteo Roma 30 ottobre: allarme tempesta, scuole chiuse

previsioni meteo roma

Le previsioni meteo per il giorno 30 ottobre a Roma. Allarme tempesta, allerta della Protezione Civile e scuole chiuse

Ancora allerta arancione per Roma. I bollettini della protezione Civile sulle condizioni meteo e i livelli di allarme rilanciano anche per la giornata di martedì 30 ottobre un grado di allerta medio alta, con una criticità quindi sostenuta, per la Capitale. Le previsioni meteo per Roma indicano infatti ancora un clima tempestoso con temporali e forti venti per il 30 ottobre. Date le condizioni di criticità la Sindaca Virginia Raggi ha firmato nel pomeriggio di oggi l‘ordinanza di chiusura delle scuole anche per martedì 30 ottobre. Oltre alle scuole resteranno chiusi nella giornata di domani anche tutti i parchi, i giardini, le ville storiche e i cimiteri della Capitale.

Leggi anche -> Allerta Meteo, scuole chiuse in Italia per maltempo martedì 30 ottobre

La giornata di oggi lunedì 29 ottobre è stata davvero difficile nella Capitale. Oltre 200 gli interventi dei vigili del fuoco, innumerevoli gli alberi caduti per via del forte vento, strade allagate, bus deviati, tram impossibilitati a circolare. Antenne, pali, cartelloni pubblicitari e tegole divelte dalle possenti raffiche di vento. Le scuole chiuse hanno alleggerito il traffico, ma si rammenta alla popolazione di evitare anche domani 30 ottobre spostamenti non necessari.

Intanto è attivo 24 ore su 24 il Centro Operativo Comunale che sta coordinando le squadre di soccorso e fronteggiando le emergenze per evitare ulteriori disagi e mettendo in sicurezza le strade.

Previsioni meteo Roma: quando finirà l’allerta per il maltempo

Il ciclone presente sull’Italia continuerà ad imperversare anche nella giornata di domani 30 ottobre e ancora venti forti soffieranno sul nostro Paese. Un clima quindi da tempesta anche domani. Secondo gli esperti del meteo Roma e gran parte del Lazio saranno ancora al centro dell’ondata di maltempo, tanto che la Protezione Civile ha indicato il Lazio con allerta arancione, ovvero criticità media.

Le piogge anche violente, imperverseranno su Roma, per tutta la nottata del 29 ottobre e per la mattina di martedì 30 novembre sono previsti temporali e forti precipitazioni. Vento forte soffierà durante le prime ore della giornata per poi smorzarsi nel pomeriggio. Anche le piogge dovrebbero cessare nelle prime ore del pomeriggio. Il cielo resterà molto coperto, ma non dovrebbero esserci altre precipitazioni. Scenderanno invece le temperature: la massima non andrà oltre i 17 gradi, la minima intorno ai 12.

Secondo gli esperti nel pomeriggio del 30 ottobre dovrebbe quindi cessare l’allerta meteo. Mercoledì 31 ottobre un cielo finalmente soleggiato e temperature più miti ci faranno tirare il fiato, ma già giovedì 1 novembre torneranno delle piogge per una nuova perturbazione che ci accompagnerà per tutto il resto della settimana. Non saranno però condizioni così critiche, ma sarà un intenso maltempo tipicamente autunnale.

Continua a leggere le nostre notizie di attualità, meteo e viaggi: seguici su Google News!

Previous articleIlary Blasi, polemica in diretta al Grande Fratello Vip
Next articleMeteo, allerta maltempo: regioni a rischio e previsioni
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.