Tragedia a Firenze, padre e figlio uccisi dal vicino di casa

(Websource/Archivio)

Tragedia a Firenze, padre e figlio uccisi dal vicino di casa. Facevano troppo rumore, per questo Fabrizio Barna, 53 anni, ha ucciso i propri vicini di casa, un padre con suo figlio, a Sesto Fiorentino, in provincia di Firenze. Arrestato.

Uccisi dal vicino di casa, facevano troppo rumore

Stavano ristrutturando il proprio appartamento. Per questo nell’abitazione di un padre con il proprio figlio vi era un rumore più fragoroso del solito. Ed è per questo che il loro vicino di casa li ha uccisi entrambi a colpi di pistola. La tragedia è avvenuta in provincia di Firenze, precisamente a Sesto Fiorentino. L’abitazione, una casa colonica nella quale sono stati uccisi padre e figlio, Salvatore Andronico e suo figlio Simone, che stavano in quel momento lavorando, si trova invece in via dei Grilli, all’altezza del numero 5.
Il nome di chi ha commesso questo delitto è Fabrizio Barna. L’uomo ha 53 anni ed è stato arrestato. Possedeva una pistola regolarmente denunciata. Le vittime avevano invece 66 e 31 anni.
Dalle prime informazioni trapelate in queste ore, sembra infatti che la famiglia delle vittime avesse già denunciato all’autorità il presunto assassino per alcune minacce che l’uomo aveva rivolto loro con la pistola.
Sono prontamente intervenuti sul posto i carabinieri e il personale del 118. Gli investigatori, assieme al magistrato di turno, il sostituto procuratore Christine von Borries, hanno raggiunto il luogo del duplice omicidio per poter procedere al sopralluogo. L’accesso all’area è stato precluso agli esterni per dare la possibilità agli addetti di realizzare i rilievi del caso.
Sono sopraggiunti sul luogo del delitto anche gli amici più stretti e i parenti delle vittime. Oltre alla disperazione che ha riempito da subito i loro cuori, molte sono state le invettive rivolte contro l’assassino. Restano al momento sottoposti a sequestro il cantiere e la casa dov’è avvenuto il delitto.
BC

Leggi anche Follia a Cursi: padre e figlio uccisi in una sparatoria dal vicino di casa
Leggi tutte le notizie su Google News